Con questo in meno fanno 999.999 posti di lavoro

Annuncio serio: vediamo se i blog possono servire anche per offrire o cercare lavoro.
Io qui non faccio nomi ma, insomma, chi sa leggere fra le righe capirà subito; gli altri, se vorranno scopriranno di chi si parla se si presenteranno.
Pronti? Faccia compìta… via:

• Importante azienda di produzioni televisive e multimediali ricerca grafico per cui Photoshop e Flash non abbiano segreti e che, soprattutto, sia in grado di lavorare in Java o di sviluppare un’interfaccia da untilizzare sotto la Java Virtual Machine per iniziale collaborazione (retribuita, ça va sans dire) e poi si vedrà. Progetto top secret. No agenzie, no intermediari, no massaggi, non c’è citofono. Sì perditempo, se perdere il vostro tempo sul computer vi ha reso maestri nel campo della grafica e – possibilmente – della programmazione.
Esperienze lavorative precedenti nello stesso settore non rappresentano un criterio di preferenza. Ci accontentiamo di poco: è sufficiente che siate geni nel campo.
E’ necessario colloquio preventivo da prenotare inviando una mail cliccando qui .
La sede di lavoro sarà Milano e hinterland. Non si accettano candidature per telelavoro.
I colloqui iniziano domani e sono per appuntamento, quindi sbrigatevi!
(Visited 14 times, 1 visits today)

19 Comments

  1. Acc, certo che trovare un bravo designer che sappia anche programmare in Java nn dovrebbe essere semplicissimo ;)
    Ma un sistemista Unix/Linux non serve mai a nessuno eh?

  2. Grafico.. ok, che conosca bene Java…
    bah! questo lavoro non è per un grafico, piuttosto per un granfico! Ma si sà il mondo è bello perchè è vario, e io java non me lo voglio imparare, ma chissà che non esista un granfico-programmatore-java-creativo.

  3. Offrire a qualcuno di programmare quel ciofecone galattico del box digitale terrestre é contro la convenzione ONU sui diritti dell’uomo.

  4. A me, per il momento, non è servito affatto… Però in tanti mi hanno scritto “coraggio”. Che, per non farsi prendere dal panico, va comunque benissimo.

  5. annuncio di spettacolare umorismo involontario.
    programmatore Java che sviluppi interfacce sotto la JVM. ma dai? pensavo dovessero funzionare sotto Zend.

  6. wow che bello! anche annunci di lavoro! e qualcosa per me che sono umana non c’è? anzi…. non so fare proprio niente…. ma qualcosa ci sarà… dai gianlù (ormai ci possiamo dare del tu) che solo tu sai fare questi miracoli…

  7. La dimostrazione che adesso per lavorare bisogna possedere dei superpoteri.
    Uno che si è specializzato sulla grafica credo non gliene possa fregare di meno di come possa funzionare la JavaMachine. Grafica e programmazione sono inconciliabili.
    A meno che non si abbiano superpoteri, ecco.

  8. Mah, ho la netta sensazione che la societa’ di Gori stia mettendo in cantiere un reality virtuale, per questo servono un genio, due compari e un pollo…….;)

  9. Deve essere un lavoro interessante e stimolante. Richiede parecchie conoscenze, non molto comuni (programmazione e grafica: difficilmente conciliabili), ma indubbiamente interessante. Se conoscessi bene java mi farei avanti… Anzi, quasi quasi bluffo e faccio anche io richiesta :-)

  10. a purciaro, ma pijate du persone no?
    Il javagrafico è un mostro mitologico… tipo ‘ulisse contro i marziani’ o roba del genere.

Rispondi