Bush si confonde: “Sedia elettrica per Terri Schiavo”

Tanti anni passati a firmare condanne a morte come governatore del Texas hanno lasciato il segno: secondo il provvedimento “ad personam” firmato dal presidente, i medici non staccheranno la spina dei macchinari che tengono in vita la donna, semplicemente la collegheranno a una presa di corrente. Le scuse tardive del presidente: “Scusate, con quel nome credevo si trattasse del solito stupratore latino”. Soddisfazione dei fondamentalisti cristiani contrari all’eutanasia: “La dolce morte è diseducativa: il malato terminale va fatto morire in modo straziante e doloroso, se no si vizia”. Ma le leggi della Florida concedono al marito di Terri di sospenderle l’alimentazione meccanica: “Una moglie che da quindici anni non parla al coniuge non ha diritto agli alimenti, piuttosto si cerchi un lavoro”. Ferve il dibattito sulle due sponde dell’Atlantico: se diventa lecito lasciar morire tutti coloro che vivono come vegetali e dipendono interamente dalle macchine, il novanta per cento degli occidentali è bell’e spacciato.

(Visited 5 times, 1 visits today)

6 Comments

  1. non c’entra un emerita fava ma non riesco a trattenermi dal dare la notizia: Rocca ha appena liberato il Kirghizistan. E appena impara come si scrive potrà anche comunicarlo al suo giornale.

  2. non c’entra un emerita fava ma non riesco a trattenermi dal dare la notizia: Rocca ha appena liberato il Kirghizistan. E appena impara come si scrive potrà anche comunicarlo al suo giornale.

  3. Che poi se si svegliasse adesso che troverebbe di diverso rispetto a quando è entrata in coma? Un Bush presidente e una crisi con l’Iraq…

Rispondi