Finito col calcio, uno può darsi al Polo

CampioniPerdonate, ma questa chicca proveniente dal passato (1995 o giù di lì, I suppose) era troppo ghiotta per non inserirla nel menu.
In casi come questi, ai tempi di Cuore, dovevamo applicare all’immagine un bollino in cui si specificava “Tutto vero!”.

(Un ringraziamento particolare a Marco Tosi per la segnalazione)


(Visited 3 times, 1 visits today)

17 Comments

  1. Ma la strategia di berlusconi non era quella di coltivare personaggi famosi e poi usarli per la propaganda politica… in questo caso è successo il contrario? O forse sono io che ignorante di calcio non so che ciccio era famoso anche prima di fare il comico in tv.

  2. Evidentemente il Miracolo Italiano non c’è stato, se Graziani ora allena il Cervia…

    Ma occhio che se Berlusconi nota Gullo quello finisce dritto in Parlamento.

  3. Berlusconiano, in particolare per lo spruzzo di capelli che ricompaiono per pura magia (o magari all’epoca ce li aveva ancora, chissà)

  4. E’ una notizia vecchia di trent’anni. Da quando Ciccio è sceso in campo (di calcio).

  5. E Marco Bellavia per i liberaldemocratici? Dove lo mettiamo? A me però piace quest’Italia qui, quando vengono le straniere in Italia ci prendono per scimmiette e ci compatiscono amandoci.

Rispondi