45 Comments

  1. Ben svegliato!
    E’ da molto che gira questo video.
    E comunque sì, ci facciamo sempre riconoscere. E’ triste constatare come, grazie a questo Governo, l’imaggine dell’Italia nel mondo abbia raggiunto i più bassi livelli di sempre.
    Avete notato la scenografia oltre al messaggio esplicito?

  2. L’immagine internazionale dell’Italia non è mai stata così pessima. E di questo dobbiamo essere grati a Fini, ancor più che a Berlusconi: è lui il ministro degli esteri.

  3. Che cazzo is?
    Una cosa patetica e veramente vergognosa.
    Il classico ex-vichingo ubriaco che rispolvera i soliti luoghi comuni, pizza,mandolino e maccaroni .
    Con una televisione così ecco perchè si suicidano come i lemmings.
    Razzisti di merda.

  4. a me sto link non funziona… e non sono riuscito a vedere neanche quello in streaming sulla sve pur provandoci per + giorni… non è che mi hanno rifilato un Media Player Nano Friendly????

  5. Anche se hanno ragione perchè il nano pelato è un’enorme disgrazia per noi tutti, gli svedesi hanno poco da fare i superiori.
    Non mi sembra siano tanto diversi da noi visto che per truccare le partite e mettersi d’accordo sono addirittura migliori

  6. x gianfilippo: “classico ex-vichingo ubriaco” non è anche questo un luogo comune?

    potrà essere un immagine sbagliata (secondo me non troppo, e non mi riferisco al mandolino) ma è interessante sapere cosa pensano di noi all’estero.

  7. Paolo, Fini è ministro degli esteri da ottobre? novembre? Insomma, non può essere stato così bravo da rovinare così tanto l’immagine dell’Italia in così poco tempo. Lo sopravvaluti.

  8. Questa pubblicità della tv svedese da l’immagine della tv italiana allo stato attuale.
    Se Berlusconi controlla direttamente il 90% delle tv italiane non è colpa degli svedesi.
    Ergo la tv italiana non è libera, come intendono loro (gli svedesi) e noi (parte degli italiani).
    Il succo era sottolineare come non sia libera la tv italiana.
    Mi preoccuperei di questo piuttosto della pizza (ottima) del mandolino (folcloristico) e di ‘O sole mio (una bella canzone napoletana).

  9. Spettabile Blog di servizio, siete così bravini da trovare il video che hanno gli svedesi fatto sulla Russia dell’amico Putin nella stessa campagna?

    Gedankt

  10. http://www.corriere.it/ultima_ora/agrnews.jsp?id={C2CDBA64-9AF4-4A30-A1AD-1A62C94B2038}
    E’ di pochi minuti fa la notizia che dei topolini hanno rosicchiato dei cavi a tal punto che tante abitazioni sono rimaste senza corrente indi, senza la possibilità di vedere la tv.
    So cosa molti di voi stanno pensando…che siano topolini iscritti a Forza Italia.

  11. Guardate che il concetto da prendere sul serio è che una televisione in una nazione abbastanza lontana, per fare pubblicità al proprio spirito indipendente, ha preso a modello il primo ministro italiano come simbolo di illibertà. Poi si può discutere sul buon gusto e sui luoghi comuni, fatto sta che Berlusconi all’estero è sinonimo di regime.

  12. Si è vero, ammettiamolo. In Cina, Corea del Nord, Cuba e Svezia il nostro è considerato un paese illiberale.

  13. Il “nostro” è un paese illiberale ma questo alla maggioranza degli italiani sta benissimo. Questa Italia uno come Berlusconi lo vuole e se lo merita.
    Che se lo goda quindi fino in fondo….ci penserà la prossima generazione a ricostruire sulle macerie.

  14. Ma quale prossima generazione! Carlos, riponi il piccone e la ruspa, tra un po’ arrivano i nostri. I loro nomi ad imperitura memoria: Prodi-Burlando-Bianco-Berlinguer (il fratello dell’ enrico,o il cugino), Pecoraro, Rosi bindi, Willer Bordon e Tiger jack Vieri. Spazzeremo via questo governo vigliacco. Viva l’Italia, viva la libertà.

  15. Argomentazione fallace, Gianfilippo. La Svezia non è un paese particolarmente comunista e a occhio e croce non si discute di politica italiana tutti i giorni. Ecco, in un paese normale come la Svezia, per farsi pubblicità uno utilizza un’immagine che deve essere familiare a tutti, e cioè che Berlusconi è una persona illiberale. Sono antitaliani? Sono tutti vittime della campagna comunista? Oppure c’è qualcosa nella politica di Berlusconi che urta con il concetto di far politica che hanno negli altri paesi democratici?

  16. minkia io credevo che il primo commento di Gianfilippo fosse un capolavoro d’ironia!
    “Il classico ex-vichingo ubriaco che rispolvera i soliti luoghi comuni, pizza,mandolino e maccaroni.” è un’ermetico degno di finire nel randomjoke!!!!!

    svedesi? cazzo vogliono? libertà, informazione, società civile blablabla… intanto a calcio hanno trassato, sti stronzi!

    fantastici! siete fantastici!!!
    ma almeno in svezia ci siete mai stati? (e risparmiatemi i favolosi elenchi di superbiondone svedesi che ve l’han ciucciato che è roba abbastanza patetica….)

  17. basito e atterrito da una risposta inviata in 5 secondi d’orologio – controllare – e da un uomo che, suppongo, stia consumando il tasto F5 e che non sa riconoscere una V da una W.

  18. io sono stato in svezia e credetemi fa freddo e c’è poca luce, un po’ di razzismo strisciante contro gli italiani e i terroni in genere ce l’hanno sempre avuto..

    che ridere quelli che dicono che Berlusconi controlla il 90% delle televisioni italiane.. sembra proprio che ci credano…

  19. ma giangi (che già c’hai un nome che ti vedo lì a menarti il belino a vita, mentre in miniera dovrsti stare…) il fatto che te devi scannà pe difendere sto imbecille, non ti fà venì il sospetto che pensi quello che dici solo perchè sei un fottuto borghese? Addavenì…

  20. No dai, non essere sorpreso o atterrito perchè, e devo farti i complimenti,in 26 secondi hai scritto un concentrato di minchiate invidiabile.
    A proposito, sei di Goteborg?

  21. Mg, ma chiccazzo è questo Giangi? Al massimo Gianfi, guarda che ti metto insieme allo svedese che scambia i secondi con i minuti. :-))

  22. Berlusconi è quello che è, e va bene. Gli svedesi anche. Ma quello che io trovo un po’ fuori luogo è la folla di italiani sbeffeggiati e plaudenti. Facciamo che sia davvero Berlusconi il problema anziché l’Italia che ha gli stessi problemi da sempre, ma ce ne fosse uno che dicesse: “Uè vichinghi, badate alle corna vostre che alle nostre ci pensiamo noi!”. E magari qualcuno lo trova costruttivo..

  23. @ Franciskje

    E’ che sei capitato nel blog sbagliato.Qui c’ è
    gente che si fa le seghe vedendo quel video

  24. chiedo venia per il lapsus. c’è chi lo aveva capito da solo ma meglio precisare (d’altronde l’espressione “5 secondi d’orologio” si sa, è di uso comune).
    poi non sono nè di Gotemborg, nè svedese. sono di Nichelino! il che immagino mi precluda qualsiasi commento sulla Svezia, al contrario della tua profonda conoscienza del popolo svedese grazie alla quale ci riveli saggezze illuminanti come: 1)fa freddo 2) c’è poca luce 3)sono un pò razzisti con gli italiani.
    ma mi raccomando: la prossima volta sarà il turno di qualcun’altro! meglio ripassare le tesi fondamentali:
    gli inglesi “ma cosa cazzo vogliono non c’hanno neanche il bidè”
    francesi “ma quei bastardi pacifisti mangia rane non si lavano e ci hanno rubato l’europeo!”
    olandesi “bastardi drogati puttanieri” i belgi “pedofili” i tedeschi “nazisti” e via dicendo…

    Patriottismo:
    la convinzione che il tuo paese è migliore degli altri per il semplice fatto che ci sei nato tu.

    p.s. invece di portare lo spot su putin a difesa del patrio onore, non c’è nessuno a cui questo parallelo inquieta non poco?

  25. L’imaGGine di questo paese ha raggiunto questi livelli anche grazie alla tua grammatica.

    In ogni caso la figuraccia più che il nano ce la facciamo noi.

  26. che vergogna… mi vergogno, mi vergogno… anche se non l’ho mai votato… e purtroppo vincerà anche le prossime elezioni, visto che abbiamo candidato il chierico bolognese con il carisma di una scatoletta di tonno… sigh…

  27. Carissimi Compatrioti,

    sono in irlanda da circa un anno e mezzo e come molti sanno qui gira un po’ tutta la gioventu europea e non solo, ho avuto modo di conoscere e lavorare con Nordics (svedesi/finlandesi/danesi/norvegesi) e alla fine Vi posso dire che la nazionalita’ non conta, perche e’ la persona che fa’ la differenza, anche io come altri miei colleghi ho sempre avuto
    l’impressione che quelle razze li sono un po’ razziste, ma alla fine non e’ cosi’ sono solo Freddi in quanto Nordici… comunque non tutti io personalmente ho 2 cari amici (finlandese/norvegese) e sono dei Grandi, questo perche non sono i tipici nordici.
    la realta’ e’ che ci sono 2 categorie di persone: i (fondamentalisti-bigotti) e gli (open mind)
    In quanto al Nano non spreco neanche una parola xche comunque lo straniero sa’ che quello che sta facendo non e’ tutta colpa nostra…
    x finire vi dico che x esperienza personale chi parla male di Noi e’ solo gente invidiosa, chi di loro invece ha vissuto in italia ci vuole bene ….
    un abbraccio a tutti e W l’Italia !

  28. Carissimi Compatrioti,

    sono in irlanda da circa un anno e mezzo e come molti sanno qui gira un po’ tutta la gioventu europea e non solo, ho avuto modo di conoscere e lavorare con Nordics (svedesi/finlandesi/danesi/norvegesi) e alla fine Vi posso dire che la nazionalita’ non conta, perche e’ la persona che fa’ la differenza, anche io come altri miei colleghi ho sempre avuto
    l’impressione che quelle razze li sono un po’ razziste, ma alla fine non e’ cosi’ sono solo Freddi in quanto Nordici… comunque non tutti io personalmente ho 2 cari amici (finlandese/norvegese) e sono dei Grandi, questo perche non sono i tipici nordici.
    la realta’ e’ che ci sono 2 categorie di persone: i (fondamentalisti-bigotti) e gli (open mind)
    In quanto al Nano non spreco neanche una parola xche comunque lo straniero sa’ che quello che sta facendo non e’ tutta colpa nostra…
    x finire vi dico che x esperienza personale chi parla male di Noi e’ solo gente invidiosa, chi di loro invece ha vissuto in italia ci vuole bene ….
    un abbraccio a tutti e W l’Italia !

  29. Eccomi di nuovo, sono riuscito a vedere il video finalmente e da cio’ che ho visto non mi sembra assolutamente un attakko all italia in genere (mandolino/musica etc..) ma bensi’ qualcosa diretto a quell delinquente abituale dell Dott.Ing.Prof.Avv. sivio berluscao…
    adognimodo ragazzi ce’ gelosia nei nostri confronti… venita a farvi un po’ d’esilio all estero e capirete il xche !

    e poi: CHI E’ SENZA PECCATO SCAGLI LA PRIMA PIETRA !

    non non saremo perfetti ma neanche loro pero’ ….

    So take it easy guys !
    :-D

Rispondi