29 Comments

  1. ma il calendario degli omini quando arriva? oh Gianluca tu lo sai che la maggior parte delle tue lettrici, dato il tuo fascino, sono femmine, quindi vedi di accontentarci……uffa….torno a letto che ho la febbre alta….

  2. al di là del fatto che lo sguardo che vorrebbe essere conturbante alla fine trasmette solo uno sconcertante vuoto mentale… non si vede niente

  3. marameo & co. – per par condicio, sì, andrebbero fatti calendari & wallpaper per le femminucce.
    un wallpaper pour femme io l’avevo fatto e pubblicato, qualche minuto fa, ma ha fatto la stessa fine del calendario non mi ricordo di chi (buttiglione? prodi? boh, uno di quelli, insomma.) che aveva pubblicato fabrizio, sempre qui su macchianera: cancellato.
    a quanto pare ci dobbiamo tenere solo le veline.

  4. meno tette per tutte

    poiché in altri luoghi non è garantita la par condicio, e continuano ad essere pubblicate soltanto foto di veline con le tette al vento (…e gli accessi si impennano!) e roba simile, dichiaro aperta la stagione della guerra dei wallpaper: ecco perci…

  5. giorgia io avevo visto e apprezzato molto e ho anche tentato di commentare ma ho avuto problemi di connessione…..
    avevo fatto l’elenco di tutti quelli che volevo di calendari maschili….

  6. Ma come, io mi sono appena comprato un mouse ipertecnologico con 18 tasti e tre rotelle, l’ho pagato due mesi di stipendio, e questi si vantano di avercene uno solo?

  7. fabri’ – se permetti, neal mcdonough (il “protagonista” del wallpaper che avevo parcheggiato qui e che ora è misteriosamente [si fa per dire] scomparso da questa pagina) è almeno ottomilamiliardi volte meglio di buttiglione, ed è stato tolto ugualmente.
    anatema!

  8. uff ci toccherà aspettare il calendario dei bloggers maschi che secondo me è già caduto nell’oblio e se ne riparlerà fra dieci anni a Meteore!

  9. fabbbri’ – presumo nun glie piaccia manco l’omo glabro, al sor gneri. comunque so’ offesa e medito vendetta, tremenda vendetta. ambè.

  10. “F.F. e gli altri fanatici di Apple: incensare il mouse del Mac è come vantarsi di avere un solo testicolo”.

    Steve, perdona loro perchè non sanno quello che dicono, cioè, in realtà lo sanno pure e questo li rende intimamente più tristi. Perdona questa gente che ogni volta che deve spegnere il computer deve andare su ‘Start’.

  11. >(echi di risate dei possessori di mac)
    Facci, non per fare il professorino ma se lei mi scrive “echi” un’altra volta io le metto “4 meno meno” e la rimando al posto per vilipendio alla lingua!

  12. > se lei mi scrive “echi” un’altra volta io le metto “4 meno meno”

    franciskje, non per fare la professorina ma se scrivi “se lei mi scrive” (*ti* scrive?) un’altra volta ti archivio nello stesso faldone della fallaci (che, come sta scritto sulla copertina del suo ultimo malloppone, intervista “sé stessa” – sì, con l’accento sul “sé”, laddove già in prima elementare insegnano che “se stesso” si scrive senza accento, “sé” da solo vuole invece l’accento.).

  13. > nello stesso faldone della fallaci

    (detto per inciso, è lo stesso faldone in cui è archiviato anche trichecone costanzo che utilizza “piuttosto che” a sproposito.)

Rispondi