10 Comments

  1. La cosa che mi fa rabbia di più è che una che non ha talento! Intanto Lei, la Lecciso, guadagna fior fior di quattrini per non fare e non essere BRAVA in Nulla!! Io, invece, li vedo una volta l’anno…e sicuramente sono più in ‘gamba’ di lei! La Venier, a parte il color del capelli non più biondo platino, che a dire il vero, non le si accostava bene al viso, si è decisamente ‘rincoglionita’: vede nella Lecciso la sua erede! Credo che abbia bisogno di una seria visita oculistica perchè Mara Venier, quando non era ancora la popolare attrice, presentatrice di Domenica In e compagna di Renzo Arbore, aveva talento e qualcosina la sapeva fare. Caro Genna, non è corretto scrivere che La Lecciso è la moglie di Al Bano Carrisi; è solo la compagna, in um momento di disperazione dopo la separazione da Romina, da cui ha avuto altri due figli, giusto perchè nella ‘botte vecchia c’è sempre del buon vino’. Insomma, non le attribuiano titoli legali che non le spettano più di quelli televisivi che, a mio avviso e francamente, la televisione le ha regalato scadendo ancora di più nel ‘trash’odierno. Magari se divento anche io ‘trash’ e ‘commerciale’ , giusto quel pò per fare audience, mi ritrovo ad aspettare il Presidente del Consiglio e a dichiarare qualche sciocchezzuola ai giornalisti. Invidia? No! Ma solo tanta rabbia perchè i veri talenti, e non Lei, quelli la televisione li snobba e loro fanno la fame!!!Purtroppo!!!

  2. non oso pensarci: per la par condicio, la prossima cena vedrà Cicciopanzo & suo Consorte + Costantino come ospiti d’onore?

  3. Questa è la tivvù amici miei…
    La rivoluzione ci vuole…così mandiamo sciaquette, costantini e grandi fratelli vari a lavorare sul serio.

  4. La lecciso è arrivata dove è arrivata dopo anni di duro lavoro.
    perchè Albano è un duro, durissimo lavoro.

  5. Se si fa la Rivoluzione Popolare, dopo posso occuparmi della rieducazione della Lecciso? Anche la sorella, va bene lo stesso (tutte e due sarebbe meglio).

Rispondi