And the prize for the best blog goes to…

MacchianerAward 2004Qualcuno s’era preoccupato, e ha chiesto: “Ma quest’anno non ci sono i Blog Awards di Macchianera?”.
Arrivano, arrivano. Modalità di designazione ancora non rivelabili.
Che, credevate di averla scampata?

Nel frattempo, siccome non è che uno può conoscere ogni antro della blogosfera italiana, nello spazio dei commenti di questo post si accettano segnalazioni e candidature (evitiamo le auto-candidature, che fanno un po’ tristezza) per le medesime categorie dello scorso anno. Con motivazione, possibilmente.


DOMANDE E RISPOSTE

  • Sono un genio incompreso. Posso segnalare il mio blog?
    Piacere, da questa parte c’è invece un cretino riconosciuto da tutti. E… no, non puoi segnalarlo. O anche sì, tanto in post come questi si legge un commento sì e uno no. Il tuo è uno no, lo sento.
  • Sono una leggiadra fanciulla. Posso segnalare il blog del mio ragazzo, che è taaaanto bravo?
    No, però potete mettervi d’accordo tu e il genio incompreso qui sopra.
  • Chi certifica il sistema di votazione?
    Nessuno: si va un po così, alla viva il parroco. Fai conto che i criteri per l’assegnazione dei premi saranno poco più credibili di quelli del “Premio WWW” del Sole 24 ore, e poco meno di quelli del Telegatto.
  • Non vi è venuto in mente qualcosa di meno serio a cui paragonarli?
    Hai ragione. Allora diciamo i rilevamenti dell’audience dei siti internet di AudiWeb e Nielsen//NetRatings.
  • Terrete conto delle segnalazioni fatte nei commenti a questo post?
    Forse che sì, forse che no. Dipende: magari ci suggerite uno di quei blog che non si possono non premiare e che a noi era sfuggito di mente. O magari potreste scoprire la nuova Selvaggia Lucarelli, il nuovo scrittore di un racconto per un libro di Einaudi. Chi lo sa.
  • Ma non c’avete nient’altro da fare?
    Già normalmente, no, figuriamoci poi sotto le feste.
  • Sono un genio incompreso. Posso segnalare il mio blog?
    Non fare il furbo, che sei già passato senza barba finta. Pùssa via in fondo alla fila!
  • Tanto, alla fine… siete tutti una conventicola e vinceranno i soliti noti!
    Hai ragione. E’ tutto un mega complotto ordito da… sshhshht!… Echelon!… shhhshhhst!… Ci stanno ascoltando!
  • Non hai risposto alla domanda: alla fine vinceranno sempre i soliti noti?
    E’ probabile, anche se non in tutte le categorie. Se sono molto letti un motivo deve pur esserci. Questo poi non vuol dire che che poi il premio non possa e, anzi, debba essere utilizzato per scroprire bellissimi atolli quasi incontaminati perché frequentati da pochi (a meno che, certo, i pochi non vogliano avere rotture di balle).
  • Io comunque vi odio, vi odio, vi odio, quali che siano i risultati. Sappiatelo.
    Col tempo ce ne faremo una ragione.
  • E non sfottete che vengo lì e vi tiro un papagno sul muso, stupidi!
    Stupido è chi lo stupido fa.
  • Ecco, ve l’ho tirato, così imparate!
    Non mi hai fatto niente, faccia di serpente, non mi hai fatto male, faccia di maiale.
(Visited 20 times, 1 visits today)

18 Comments

  1. Giulia, pacati che ti scade la confessione e domani non ti puoi comunicare.
    Ho espresso un giudizio: Magenta & Woland fanno pena, trovo i loro post incomprensibili, si parlano addosso, citano altri blog senza ragione in un circolo vizioso di rimandi inutili, l’unica ragione di ciò che fanno è alimentare la loro vacuità e quella di qualcuno che li legge.
    Se non sei d’accordo, spiegami cosa trovi di interessante nel loro blog, cosa hai imparato leggendoli.
    P.S. Vis, dare ragione a chi ci critica è uno dei modi + elegante di uscirne, ma non risolve il problema di fondo.
    Buona Messa a tutti!:)

  2. Wad: Dezani tignosetto? Ha espresso una opinione e l’ha motivata. Imparate a sostenere una ‘conversazione’ per favore. E poi segnala Ryden quindi deve essere un genio.

    Laura Settimo: De Judicibus e’ sempre stato un grande.

    Dedioste: va bene Eriadan ha i faccini carini, gli animaletti carini, la morosa carina, mh umf, va bene una settimana, un mese? ma un anno!
    Piuttosto il Biani http://maurobiani.splinder.com/ , che aldila’ dei gusti personali ti da sempre un po’ di spunti. Rimanendo sulle strip Maus mi sembra un po’ povero tecnicamente e le idee semplici semplici (magari e’ un pregio). Grassilli uscisse dal tunnel della ex new economy, le vicende della immanet mi appassionano quanto una colonscopia ad Elisir, ed adesso e’ in pieno revival clarenciano… un viaggetto in india alla ricerca di nuovi spunti?
    Buon Natale a tutti

  3. L’anteprima del commento di questo blog e’ la cosa piu’ inutile che abbia mai visto…

    Ma il sito di Novella 2000 e’ un blog? http://www.novella2000.it/ perche’ se si considera quello un blog scalza fuori classifica un buon numero di altri blog (naturalmente se non si vuole proporre il bloguccio dell’amicuccio).
    Ancora auguri.

  4. Disclaimer: l’autore del presente commento è reduce da un pranzo natalizio. L’abbondanza delle libagioni consiglia ai lettori di prendere con le molle quanto scritto qui sotto.

    Commendatore, Biani è un vignettista sostanzialmente politico. Messi come siamo messi in Italia, è facile usare le idee dei nostri politici per farci ridere. Spesso ci riescono anche da soli, senza la mediazione della penna e vis comica di qualcuno.
    Di eriadan, al di la della carineria (che personalmente mi tocca poco: il mio film preferito è “faster pusssycat kill kill” di Meyer), è la capacità di saper “cavalcare” una sensazione privata, molto poco determinata dai fatti e invece molto legata alla percezione.

  5. Edo, ove vi fosse un problema potresti anche avere ragione, ma io non vedo problemi nè di superficie nè di fondo.
    L’unica sgradevole visione che ho avuto, sono state le mie parole prese un po’ da un post e un po’ da un altro ed amalgamate in un unico periodo senza senso.
    Tanto per rimanere in tema è come è come se tu avessi riportato metà ricetta del ciambellone al cioccolato e metà di fagioli con le cotiche.
    Il risultato, preparando la pietanza, sarebbe stato disastroso.
    Francamente non mi è parso corretto.

  6. Edoardo: i commenti a questo post esistono per proporre candidature, non per lanciare anatemi contro i blog sgraditi. A me il blog di Magenta e Woland piace, non perché mi aspetti di “imparare” qualcosa (da un blog, per l’amor del cielo: chi ha la pretesa di insegnare con i blog?), ma perché mi piace come scrivono, mi piace il loro senso dell’umorismo, e sono stati una delle letture più piacevoli della porzione di blogosfera che frequento.
    Naturalmente, non è questo il luogo per discutere del loro merito. Oltretutto, blog che NON mi piacciono ce ne sono tanti, ma a parte che trovo insensato tuonare contro un blog sgradito (non leggerlo, fai prima: i blog non smuovono le masse, non indirizzano le opinioni e non fanno circolare manco mezzo centesimo), se questo fosse l’angolo del “Distruggi il blog che ti fa cacare” capirei il commento.
    Ma dato che non lo è, ci stava come i cavoli a merenda.
    T

  7. Edoardo: i commenti a questo post esistono per proporre candidature, non per lanciare anatemi contro i blog sgraditi. A me il blog di Magenta e Woland piace, non perché mi aspetti di “imparare” qualcosa (da un blog, per l’amor del cielo: chi ha la pretesa di insegnare con i blog?), ma perché mi piace come scrivono, mi piace il loro senso dell’umorismo, e sono stati una delle letture più piacevoli della porzione di blogosfera che frequento.
    Naturalmente, non è questo il luogo per discutere del loro merito. Oltretutto, blog che NON mi piacciono ce ne sono tanti, ma a parte che trovo insensato tuonare contro un blog sgradito (non leggerlo, fai prima: i blog non smuovono le masse, non indirizzano le opinioni e non fanno circolare manco mezzo centesimo), se questo fosse l’angolo del “Distruggi il blog che ti fa cacare” capirei il commento.
    Ma dato che non lo è, ci stava come i cavoli a merenda.

  8. Edo, il tuo remix delle mie parole non aveva l’intento di creare un remix piacevole o innovativo o originale o stravagante, ma ti serviva per dimostrare che scrivo cazzate.
    Una strumentalizzazione che sei liberissimo di utilizzare come vuoi, ma che, è ovvio, io sono libera di commentare come meglio credo.

  9. propongo una nuova categoria per gli award:

    I blog che elimineresti dalla blob/moz bar

    candido il primo che mi viene in mente: magenta&woland: perche’ non mi sento migliore dopo averlo letto.
    Me ne vengono in mente anche altri ma questo commento e’ solo per cagare un po’ il cazzo a Giulia che ‘impara’ agli altri come commentare…
    divertente sta’ cosa degli Award
    Buon Anno

  10. Domanda per Giulia: se i blog non fanno circolare neanche mezzo centesimo, La notte dei blogger è un’iniziativa di beneficenza?
    E poi: perchè i blogger passano il tempo ad esprimere opinioni su tutto, ma quando parlano di blog esiste questa regola non scritta di bon ton per cui ci si può solo fare complimenti a vicenda e la critica è bandita?

Rispondi