Dì a Mario che ho voluto più bene a lui che a… No, uguale.

La homepage di Sky Italia in questo preciso momento (2 novembre 2004, ore 8:30, a votazioni non ancora iniziate):

Clicca per
ingrandire
l’immagine

Rupert Murdoch e i fondamenti della libertà di informazione.
A Cuore, quando sembrava che questo tipo di fesserie ce le fossimo inventate, esisteva un bollino all’uopo che specificava: “Tutto vero!”.

(Visited 93 times, 1 visits today)

12 Comments

  1. Bell’esempio da manuale di mistificazione. Spero che i bloggers invece di cliccare semplicemente la tua immagine (fissa) scelta ad arte, si prendano la briga di andare direttamente sul sito, e vedere che il faccione di Bush fa parte di uno slideshow in cui appare pure un Kerry che fa un gesto di vittoria e immagini varie di campagna elettorale in cui appaiono _tutti e due_ i contendenti. Se conteranno si accorgeranno che nel promo ci sono esattamente: 1 immagine con solo Bush, 1 immagine con solo Kerry, 4 immagini in cui appaiono tutti e due insieme. Vai a nasconderti.

  2. Concordo con Frenchman: si tratta del promo dello speciale elettorale di Sky. Con Bush e Kerry in egual misura. Spero solo che il Flash player di Neri fosse temporaneamente rimbambito: magari sullo schermo è comparso solo il primo fotogramma e s’è immediatamente bloccato. Sennò quello di Neri è un post scemo e inutile, oltre che falso.

  3. Sarà, però intanto che aspetto il download del “promo” io vedo la sola faccia di Bush, e quando finalmente il promo si avvia c’è un (voluto) effetto di accelerazione delle immagini che porta a comprendere ben poco delle foto che seguono…

  4. Ma come, non avete visto che l’immagine di Kerry mostra lo sfidante in maniche di camicia con il pugno alzato? Sembra Che Guevara!!!
    Eh sì, quella è mistificazione, altro che Neri °_*. E sono anche sicuro che il server del sito di Sky riconosce l’IP di Gianluca e quando lui accede gli manda pagine contraffatte ad arte da Murdoch in persona. Sai come se la ride poi il vecchio canguro!

  5. beh…ma la citazione da “non ci resta che piangere” è molto intrigante…

    per il resto..sì, un po’ pretestuoso…

  6. E allora scrivi “Bush è l’unico che, nel promo dello speciale elettorale Sky, al’interno di una sequenza animata in cui si vedono SIA l’attuale presidente SIA lo sfidante, si staglia sul logo Sky”.
    A quel punto si può discutere della rilevanza del fatto; ma è un altro discorso: molto, molto diverso dal lasciare intendere, con testo e foto, che alle 8.30 di oggi l’homepage di Sky italia tenesse la faccia di Bush in primo piano, fissa e immobile (ché questo si capisce).

  7. A me non sembra affatto poco associare il proprio logo – la merce più preziosa che hai in saccoccia come azienda – alla faccia di un unico politico tra due in ballo.

  8. Hai ragione, ma è una questione di lana caprina. Che poi è proprio con le questioni di lana caprina che ci infinocchiano è un altro discorso, ma almeno tu sii chiaro fin dall’inizio. Lo sai che qualunque cosa scrivi nei commenti si scatena un putiferio, quindi non prestare il fianco…

  9. Tra le altre cose il sito è skytv.IT
    Non penso che noi italiani votiamo per qualche grande elettore

  10. è peggio il tg2 che mostrando i 2 candidati sottolineava la parola FATTI quando mostrava la faccia di BUSH, e la parola PAROLE mentre mostrava la faccia di Kerry.

Rispondi