La crisi del governo Ventura

Nella puntata dell’Isola dei famosi di venerdì scorso Simona Ventura si è cimentata in una scena di isteria collettiva che non vedevamo dai tempi di Sanremo.
Kabir Bedi, l’uomo che in meno di un mese è riuscito a cancellare per sempre nella memoria di milioni di spettatori il ricordo di Sandokan, aveva finalmente espresso un’opinione netta. Non vi sembri un fatto da poco, ché l’ex tigre della Malesia si era distinto finora solo per due cose: il taglio delle noci di cocco e l’assoluta mancanza di incisività in qualsiasi altro campo.
Kabir, in quanto leader della settimana, doveva scegliere il secondo concorrente da nomination. La prima era Ana Laura Ribas, già alla sua terza prova. Nella puntata precedente la Ventura l’aveva chiamata da parte e le aveva fatto un lungo discorso incoraggiante, ricordando – tra le altre cose – quanto fossero amiche. Questa volta l’amicizia deve essere passata in secondo piano, visto che quando Kabir ha detto con chiarezza che nominava Antonella Elia perché voleva che vincesse Ana Laura Ribas, lei non l’ha proprio mandata giù e si è esibita in una dura ramanzina sottolineando che non si doveva permettere di suggerire al pubblico per chi votare e chiosando con una frase conciliante come questa: “Allora io dico che voglio che Antonella Elia vinca l’isola dei famosi”.
Il regolamento dei reality show è per definizione la cosa meno affidabile dopo le previsioni del tempo, ma che la conduttrice della trasmissione si schierasse apertamente per un concorrente non era ancora successo, che poi inveisse pure contro un poveraccio che legittimamente ha espresso una preferenza non l’avremmo proprio immaginato. La domanda ora è: che farà la Ventura venerdì prossimo se il televoto sfiducerà platealmente la sua conduzione?

Questo pezzo è su Leftwing, ma non l’ho scritto io poichè purtroppo non mi intendo di queste cose.

(Visited 21 times, 1 visits today)

28 Comments

  1. Beh, in quel caso ci saranno le dimissioni della Ventura e si aprirà una crisi di governo, che domande. E poi, tutti in direzione di rete per la verifica e per cercare di mettere in piedi almeno una conduzione di transizione.

  2. la cosa è andata in maniera diversa. Sandokan ha detto che votava l’elia perchè era una persona negativa. l’elia, già provata dalla fame mostrava nel frattempo occhi da matta e la sua sanità mentale, già provata da non è la rai, vacillava in maniera evidente da alcuni giorni.

    inoltre, se voleste approfondire, l’ elia ha una storia alle spalle che candy candy sembra una principessa.

  3. è opinione abbastanza diffusa che Simona Ventura sia una donna intelligente, al riguardo si invoca spesso il paragone con Raffaella Carrà. io rimango scettico. la Ventura, ben che vada, è una persona simpatica, anche brillante a volte. ma l’intelligenza? è una cosa diversa signori, Daria Bignardi è una persona intelligente, non a caso in tv ormai non lavora quasi più, non a caso non ha sposato un calciatore. la tirata anti-bedi pro-elia l’ho sentita in diretta, trovandola garrula e motivata da dio_sa_quali interessi personali (sono amiche davvero? amanti? hanno lo stesso agente?). che la elia sia una persona negativa è talmente self-evident che qualunque tentativo di negarlo puzza per forza di secondi fini. poi se vogliamo dire che è diventata negativa perché la vita le ha gettato addosso un sacco di merda (e di telecamere) diciamolo pure, ma è una giustificazione? vogliamo parlare della vita di merda che aveva fatto Pacciani prima di diventare un maniaco del cazzo? maddai…

  4. Una precisazione. La ventura si è incazzata così tanto con Kabir sobillata dall’amichetta Mertz, la quale sostiene che alcuni giocatori abbiano già pianificato l’andamento del gioco (portare in finale la coppia DJ-Yespica). In buona sostanza il succo del discorso era: “l’ultima decisione spetta al pubblico, non a voi”, il fatto di sostenere la Elia è stata una provocazione in questo senso… Che poi la Ventura abbia fatto la solita vergognosa scenata da iena redins, d’accordo su tutta la linea.

  5. Chi ha sentito ieri la Ventura che si esibiva nello sport del momento: il tiro alla Vento??
    Non che la Vento sia da salvare… ma la Simona nazionale che gli dava della cretina perchè ha parlato dei compromessi cui le veline devono sottostare…
    stendiamo un velo sull’ingrato e difficilissimo mestiere dell’apparire in TV!
    Auguri a tutti

  6. Visto l’andamento del derby, quello è stato uno dei pochi momenti divertenti della mia grigia domenica… Sarò sfigata io…

  7. Si in effetti l’atteggiamento della Ventura ha spiazzato un pò tutto anche perchè, proprio in una delle prime puntate dell’Isola aveva ricordato che anche lei in passato aveva avuto di che litigare con l’ Elia.

    Saranno esigenze di copione…in effetti l’Elia sta facendo tanto di quel casino da contruibuire non poco all’impennata registrata negli ascolti dell’ Isola di questa settimana…se se ne andasse sarebbe un lutto in Rai :-)

  8. Ma scusate, la buona fede no, eh? Secondo me non c’è nessun giochetto-macchinazione dietro questo episodio che tanto vi ha scandalizzato. Semplicemente la Ventura si è alterata (e giustamente!) di fronte alla campagna scorretta operata da Sandokan nei confronti della Elia. Che diritto ha di dire che una persona è “negativa”? La Elia è sicuramente un po’ folle, e quindi incomprensibile e difficile, ma andiamoci piano prima di definire una persona NEGATIVA su tutta la linea. Anch’io avrei reagito in modo simile, anche se la persona presa di mira non fosse stata propriamente una mia amica (come è il caso della Ventura, infatti sua amica se mai è la Ribas). La Ventura E’ una persona intelligente, e la sua intelligenza si esprime soprattutto in occasioni come questa

  9. Sono già due sere che non prendo sonno attanagliato da questo dilemma. Non reggerò ancora per molto.

    PS.
    La Bignardi è quella che presentava qella specie di “Amici” che si chiamava Tempi Moderni?
    Un programmone!!!

  10. Anche la D’Urso la sera prima si è incazzata col concorente eliminato perchè costui ha osato commentare la sua eliminazione più come una scelta degli autori piuttosto che un risultato del televoto. Qualunque sia la verità io non spenderò mai un centesimo nè per un anonimo qualsiasi rinchiuso in una casa a fare un tubo dalla mattina alla sera nè tantomeno per uno pseudo-famoso “morto di fama” su un’isola dei caraibi

  11. Anche la D’Urso la sera prima si è incazzata col concorrente eliminato perchè costui ha osato commentare la sua eliminazione più come una scelta degli autori piuttosto che un risultato del televoto. Qualunque sia la verità io non spenderò mai un centesimo nè per un anonimo qualsiasi rinchiuso in una casa a fare un tubo dalla mattina alla sera nè tantomeno per uno pseudo-famoso “morto di fama” su un’isola dei caraibi

  12. Anche la D’Urso la sera prima si è incazzata col concorrente eliminato perchè costui ha osato commentare la sua eliminazione più come una scelta degli autori piuttosto che un risultato del televoto. Qualunque sia la verità io non spenderò mai un centesimo nè per un anonimo qualsiasi rinchiuso in una casa a fare un tubo dalla mattina alla sera nè tantomeno per uno pseudo-famoso “morto di fama” su un’isola dei caraibi

  13. La Bignardi è quella che ha fatto la Fattoria, l’unico reality show che è andato male e che farà la spalla a Ferrara a 8 e 1/2 a partire da gennaio, perché lei non lavora quasi mai in televisione, essendo così tanto intelligente da non lavorare quasi mai in televisione e da lasciar impallidire Simona Ventura che non è mica l’ultima venuta e poi non ha mica sposato un calciatore lei, la Bignardi, e questa è la prova del nove che è intelligentissima, perché solo le sceme sposano calciatori, perché bisogna essere sceme a volere tutti quei soldi che guadagnano i calciatori, che tra l’altro sono pure belli e muscolosi.

  14. Essì il Grande Fratello quando lo faceva la Bignardi era una trasmissione per intellettuali…
    Tutta colpa della nuova conduzione….

  15. “Sei una persona negativa!”
    “Come ti permetti, io ti denuncio! Negativa sarà tua madre!”

    Che ferocia, eh? Sarà, ma non mi suona così pesante. “Permettersi” di dire negativa? In un paese dove un politico chiama culattoni i gay, ha espresso una sua idea in maniera educata. Mi riferisco solo ai termini trascritti da Kelvin, che io la trasmissione non l’ho guardata. Se vi siete persi Report per guardare l’isola, però, le persone negative siete voi. (oddio, non denunciatemi, non volevo dire “negative”)

  16. La Ventura non è stupida.
    Mi sembra però che ultimamente approfitti di ogni occasione per scandalizzarsi, mettersi sul pulpito e spiegare a tutti cosa sia giusto e cosa sbagliato.
    Per dirla tutta: lei è intelligente e simpatica e spigliata… ma in televisione ci è arrivata e ci si è parcheggiata per parecchi anni come velina in virtù delle sue grazie, non in virtù dei suoi libri.
    Io non sono un esperto di reality show e l’isola la guardo solo per le tette della DiPietro ma mi sembra che oltre dover nominare un candidato all’eliminazione si debba anche fornire un perchè della nomina.
    Se si vogliono solo delle giustificazioni banali ed ipocrite tipo “Ieri mattina non mi ha salutato con il sorriso…” o “sembra una mia ex che mi faceva girare i coglioni…” perche non abolirle?

    P.S. La Bignardi non ha neanche molte grazie!

  17. Nel mio precedente post ho dimenticato di citare le tette di Aida Yespica.
    Roba da 30% di share.
    Me ne scuso vivamente.

  18. la Bignardi non ha sposato un calciatore, ma è la compagna (moglie?) di Luca Sofri e, guarda il caso, “farà la spalla a Ferrara a 8 e 1/2 a partire da gennaio”. rimpiazza il compagno/marito o gli si affianca?

  19. dimenticavo… visto il Vespone nazionale ieri sera (lun 25/10/04)? nel giorno del risultato delle elezioni suppletive, lui, così sempre attento e sollecito a dibattere sugli avvenimenti politici, dedicava la puntata a… L’Isola dei Famosi!
    questo blog è troooooppo avanti…

Rispondi