Questione di padronanza della lingua

L'Isola dei FamosiIo non so se può essere motivo di vanto (onestamente immagino di no, ma viviamo in un mondo strano), ma Macchianera, questa volta, ha battuto sul tempo Sorrisi e Canzoni e TGCom, rei di aver pubblicato solo un quarto di notizia.
Riporto infatti fedelmente dall’inquietante comunicato stampa ufficiale:

Sono quattro i personaggi famosi pretendenti alla condizione di naufrago dell’Isola dei Famosi al posto dell’ auto-escluso Paolo Calissano.
Andrea Pezzi, conduttore televisivo noto al pubblico per le sue perfomance a Mtv; Carmen Di Pietro, soubrette vedova del corrispondente Rai Sandro Paternostro; Max Bertolani, biondo e aitante ex fidanzato di Pamela Prati e Antonello Zara, noto tronista di Uomini e Donne della De Filippi.
Solo domani in diretta verrà svelato da Simona Ventura il nome del nuovo naugfrago dell’Isola dei Famosi.

Ora, non vorrei farmi nuovamente bacchettare dai romani, ma leggo “soubrette vedova di Sandro Paternostro, “ex fidanzato di Pamela Prati, “noto tronista di Uomini e donne, e mi chiedo: l’espressione “sticazzi”, in questo caso, è utilizzata nel contesto adeguato?

Aggiornamento: no, rileggo il post su Giovani Tromboni e scopro che ho sbagliato di nuovo. Eppure, lo stesso, da milanese, per me ci sta.
(Visited 6 times, 1 visits today)

14 Comments

  1. che poi, diciamocelo, sarei il favorito per la vittoria finale, io su una cazzo d’isola sperduta in mezzo all’oceano ci vivo!..

  2. bèh… se proprio vogliamo buttarla sul background artistico… durante la cena del natale ’91, mi sono prodotto in una discreta imitazione della vanoni!!! rivendico, pertanto, il mio pieno diritto di convocazione sull’isola, con buona pace di max bertolani…
    [CHI?!?!?!]

  3. Mah, da quasi romano d’adozione, potrei dirti che sei vicino all’uso corretto. Ancor meglio se per esempio il tutto fosse in forma dialogica, tipo:
    – “Ma sai che XXX è la tipa che curava il gatto di XXX”?
    – “E sticazzi”?
    E’ che qua ci tengono tanto, all’uso nel suo significato corretto.
    Ma sticazzi!

  4. quand’ero ragazzino me la facevo in ambienti destrorsi. ho stretto la mano a Giorgio Almirante. chi meglio di me ?

  5. Ok, voi non ci crederete, ma vi giuro che il link che avevo messo prima parlava solo e unicamente di Carmen Di Pietro, mentre ora parla di 4 candidati. Spero qualcuno possa testimoniare in mio favore!

  6. se c’è una cosa bella nell’espressione sticazzi è proprio la sua immediatezza, il fatto che già soltanto il suono, ti esprime subito e chiaramente quello che significa.
    Quindi non ti preoccupare Gianluca se qualcuno ti dice che non è usata appropriatamente,va bene , va bene comunque è chiarissimo quello che intendevi dire per i romani e non

  7. Per rimanere in tema invio una barzelletta :
    Due amiche si incontrano:
    1- “sai, sono stata a Parigi, davvero una bella città !
    2 – “meraviglioso !”
    1 – “…e già che ero lì, ho fatto un corso di cucina, nouvelle cousine”
    2 – “meraviglioso !”
    1 – “nel tempo libero andavo in palestra e mi mantenevo in grande forma”
    2 – “davvero meraviglioso !”
    1 – “pensa che avevo anche il tempo di andare dal parrucchiere due volte
    a settimana e a fare i massaggi tutti i giorni”
    2 – ” … meraviglioso !!”
    1 – “E tu cosa hai fatto di bello ?”
    2 – “un corso di -bon ton-”
    1 – “e cosa hai imparato ?”
    2 – “tante cose, per esempio a dire -meraviglioso-”
    1- “…perché, prima cosa dicevi ?”
    2 – “sti cazzi !”

  8. Sì, sticazzi è appropriato. Salvo passare allo “stocazzo” (da pronunciare con tono riflessivo) nel momento in cui verranno decantate le lodi e elencati i picchi massimi della carriera del prescelto.

    Stocazzo, in questa accezione, è perfettamente intercambiabile con “mecojoni”.

  9. secondo me nn è 1 linguaggio adatto sia in tv che al difuori….è comunque 1 segno di maleducazione!!!

Rispondi