In viaggio con Paola e Raz. Seguendo una pista.

Paola Barale e Raz DeganPer quanto a Luca Sofri sia inspiegabilmentepiaciuto, a me “Film Privato”, con Paola Barale e Raz Degan è sembrato una versione tossica di “Turisti per caso”, un misto tra i video dei viaggi di nozze degli sposini novelli trasmessi da Licia Colò a “Alle falde del Kilimangiaro” e “Christiana F.”.
Non vedevo nulla di così inutilmente agghiacciante dai tempi de Il Funambolo, con Pupo. Da circa due mesi, quindi.

(Visited 40 times, 1 visits today)

22 Comments

  1. Questa volta non ho esternazioni da fare in merito… :-D
    Però sto recuperando tutti i Video8 della mia vita (miniDV no, che la qualità è già troppo alta) per provare a venderli a qualche rete televisiva. A questo punto non si sa mai. :-)

  2. Vorrei però far notare una scena di altissimo livello: Degan Raz sbuca dai cespugli con la carta igienica in mano; poi, in un crescendo coprofilico che trova analoghi riscontri solo in alcuni specifici DVD giapponesi, hanno montato il momento in cui viene spiegato a Barale Paola che, in India, le auto hanno i buchi sul pianale per poter pisciare senza fermarti (con zoomata sul pianale, sui buchi con bordo giallino).

  3. Ma perchè uno passa la vita intera a driblare le riprese del matrimonio e il filmino del viaggio di nozze di amici e parenti e proprio quando la tecnica acquisita ricorda le movenze del miglior Denilson ritroviamo il filmino addirittura in prima serata su una tivù nazionale?

  4. Film Privato 2

    Dopo il successo straordinario di Paola & Raz, qualcuno penserà sicuramente di far diventare Film Privato una serie tv. Il prossimo verosimile appuntamento per i telespettatori, è con Pamela Anderson e Tommy Lee in Pam & Tommy Lee: Stolen Honey…

  5. la bruttissima copia di “turisti per caso”, solo il trailer mi ha nauseato
    una bionda come tante e un can de raz, la gente pur di non abbandonare la televisione sarebbe pronta a guardare qualsiasi cosa

  6. caro Gianluca, vai in Bangladesh, vai a Pizzocalabro, vai dove ti pare, ma riguardati il Funambolo che ha l’unico torto di averci tolto, forse per sempre, la possibilità di prendere per il culo lo gnomo canterino.

    Per quel che riguarda Turisti per caso, il fatto stesso che stia sulle palle a Aldo Grasso, che sulle idee e la creatività (altrui) ha sempre qualcosa da ridire, ne testimonia la bontà.

    Infine su Paola e Raz, vale come sempre il seguente assioma: prendi una idea interessante, magari già realizzata da altri , (Jack Folla – Lucignolo)- (Quark – La Macchina del Tempo)- il diario di viaggio ecc ecc, falla realizzare da Mediaset o da suoi uomini, e stai sicuro che ne uscirà una puttanata pazzesca.

  7. La Barale ??!!?
    Raz di can…..ma che gente è stà qui ?!?
    rendiamocene solo conto… una che fino a ieri girava le lettere della ruota di Mike…
    … è lei che ha fatto fortuna, è il caso di dirlo !!
    Bleah. Stop.

  8. Per non parlare della qualità delle riprese: dopo dieci minuti mi è venuto il mal di mare :-\
    Hanno fatto vomitare l’Italia tutta, in tutti i sensi!!!! :-D

  9. Ho visto per caso solo gli ultimi 10 minuti, quando i piccioncini lasciano la vecchia casa e lui prende a picconate il muro. L’unica cosa che ho capito è che lui ha bisogno di un buon psicologo!

  10. A dimostrazione dell’assioma da me sopra enunciato: bella idea + mediaset + creativo milanese (in questo caso pare addirittura Piersilvio) = puttanata
    Come già saprete la società di cui sopra annuncia un reality sul calcio con la squadra del Cervia.
    Ricordate Sfide, con la squadra di detenuti?. La nuova trasmissione si chiamerà Campioni.Grandi mezzi, microfoni, bei ragazzi, telecamere a go go.
    Ne uscirà un ritratto avvincente della nuova gioventù?
    Si indagherà sulle aspirazioni e sui sogni di un gruppo di calciatori di provincia??? O sarà la solita puttanata alla Lucignolo??? A voi la nomination.

  11. d’accordo con Castlerock (mala tempora currunt). d’accordo con Slowhand (ve lo meritate Berlusconi). ma, accipicchia, quanti di voi lo hanno visto.

  12. la televisione, la televisione… guardatela tanto, guardatela quando volete, purchè sia spenta. :-)

    Commento controrivoluzionario: ma di “Farenheit 9/11” Paola e Raz cosa penseranno? e il cane uan?

Rispondi