Casinò Online e Viagra: adieu

ico-typekey.gifLo spam che mira ai commenti dei blog prolifera a vista d’occhio. Non solo è subdolo e si intrufola nei post più vecchi, in modo che possa sfuggirti; non solo è violento e ti mitraglia con raffiche da 50-100 commenti per volta: in qualche caso è persino dannoso.
Qui si è ritenuto che l’unica contromossa valida fosse quella di abilitare la registrazione per i commentatori.
Sia chiaro: lo sappiamo che è una rottura di palle e siamo coscienti che qualcuno, tra voi, è allergico alle registrazioni di qualsiasi tipo. Nel caso, vi comprendiamo.
Da parte nostra abbiamo fatto di tutto perché la registrazione fosse meno difficoltosa possibile: una volta registrati si viene immediatamente riconosciuti dal blog e, nel caso in cui ciò non accada, è sufficiente cliccare sul link della registrazione per ricevere nuovamente l’abilitazione a scrivere, senza dover inserire mai più login e password.
In ogni caso, una volta espletata l’incombenza, la registrazione vale per tutti i blog che utilizzano TypeKey.

Capitolo privacy. Quelli di SixApart (la società che ha creato e che mette gratuitamente a disposizione TypeKey) sono più che rassicuranti:

We’re committed to providing a service that respects user privacy. Therefore, we will not publish information that you have not chosen to make public, nor will we share your information without your explicit permission. We’re not in the business of selling email addresses, and we give users the option to choose whether they’d like to send their email address to the sites which they are commenting on.
(Visited 5 times, 1 visits today)

29 Comments

  1. Grazie per le esaurenti istruzioni. Purtroppo per ora devo ogni volta digitare login e pw, ma d’altra parte sono un commentatore che sbaglia. Di sicuro nel registrarmi. ;-)

  2. Tutto ok, tranne il fatto che il cookie scade troppo presto. E’ la terza volta in due giorni che devo riloggarmi su Typekey.

  3. confermo, il cookie s’e’ volatilizzato da stamattina. pazienza, la vita e’ tutto un login.

  4. Mah, vediamo se adesso perlomeno mi identifica come “.mau.” e non come “Maurizio Codogno”…

  5. peccato che lasci in chiaro l’indirizzo email, e ciò non mi sembra bello (e non so quale altra registrazione typekey a nome mio, probabilmente quella con “nome-e-cognome”, mi sta già occupando l’indirizzo @despammed…

  6. Gneri non dire che sono un rompipalle, ma non si possono riavere i commenti nella finestra pop-up, per me erano più comodi: intanto che aspettavo la pubblicazione leggevo gli altri post.

  7. Fatelo con me

    Consiglio a tutti quelli che frequentano questo blog di buttare un occhio su Macchianera: Gianluca infatti ha già attivato la…

  8. Puoi farlo lo stesso, Stalker, basta tu apra la pagina dei commenti in un nuovo tab (con le mouse gestures è sufficiente un solo click in ogni caso).
    Aborro la popup, molto meglio così per me.

    Confermo che typekey mi richiede il log-in ogni giorno. -__-

  9. Skid mom sone mongo. mma conntinnuo a prefferrire i poop up. Con il tasto “end” arrivavo all’ultimo commento postato (e non ai credits). mi piaceva quell’attesa nel timore di aver polinviato lo stesso commento più di 2 volte. Il pop up rinchiudeva la zona del commento e le dava un suo spazio autonomo e speciale. A volte leggevo solo i commenti nel popup perché da quelli capivo se un post troppo lungo valeva la pena di essere letto. Certo sono tutte cose che mi riabituerò a fare con il nuovo strumento ma posso almeno lamentarmi un po’? Eppoi, lo confesso, ma il fatto di cambiare il proprio nick per prendere per il culo quello degli altri (come al tempo della guerra dei cloni con il compianto Natalino), mi manca.

  10. Vabè, tutto sto casino di typekey quando basta cambiare il nome del file “comments.cgi” in un nome a caso (e cambiare la cfg di conseguenza in mt.cfg) e niente più spam.

  11. No, non basta affatto, caro Sisko. Il nome del nuovo script che gestisce i commenti appare, anche se lo cambi, nel form all’interno dell’html della pagina.

  12. Certo, se il blog viene preso di mira nello specifico allora non basta, ma direi che il 99,9% dello spam viene da robaccia automatica e lo spammer trova il mt-comments.cgi su google (a parte che la mia cgi-bin è esclusa tramite il robots.txt dagli spider), oppure sparano lo spam nel mucchio e dove va, va. Non credo che stiano lì a settare i loro script appositamente per spammare un blog solo. Oddio po esse che data la visibilità di macchianera facciano anche questo… però mi sembra strano.

  13. TypeKey, l’inizio di una crociata…

    Non volevo lanciarmi in un’assurda polemica, ma alla fine ho proprio idea che io stia per cominciare una delle mie solite crociate.
    Crociata perche’ so benissimo che quello che scrivo non serve a nulla.
    So benissimo che non serve a nulla che io scr…

  14. Lavori in corso

    L’altro giorno c’è stata l’invasione di troll, oggi è arrivato un diluvio di spam. Questo blog, quindi, è passato a MT3 all’unico scopo di munirsi di TypeKey. Per il momento è riuscito a introdurre una pallosissima moderazione dei commenti…

  15. Du’ istruzioni sui commenti

    Dunque: io ci sono e non ci sono, nel senso che questo blog sara’ aggiornato irregolarmente ancora per un po’ e che non riesco a rispondere alla posta, se non con monosillabi. In realta’, funziona che tutti i giorni…

Rispondi