Steve Jobs comunista?

È successo di nuovo: il direttorio europeo ci esclude di nuovo dai grandi progressi mondiali. Ieri è stato presentata la versione europea di iTunes solo per Gran Bretagna, Francia e Germania; gossip incontrollati parlano di un meeting durante il G8 tra Chirac, Schroeder, Blair e Jobs durante il quale la fatidica decisione è stata presa. Bondi si è affrettato a commentare il suo disappunto:

Ora, pero’, ci accingiamo a un confronto tra di noi approfondito sugli mp3 e tutti insieme cercheremo di trovare le ragioni di questa decisione e le soluzioni per andare avanti con un impegno ancora maggiore.

PS: La versione tedesca funziona benissimo, anche se la scelta dei brani non è ancora elevatissima (siamo sulle 700mila canzoni e ci sono solo 25 video)

(Visited 40 times, 1 visits today)

13 Comments

  1. Su Rolling Stones di questo mese compaiono delle pubblicità di Ipod e Itunes, il che mi fa pensare che prima o poi il servizio arriverà anche da noi, giusto per schiantarsi contro il pirate-style di noi italiani. Le possibilità di successo di Itunes in italia sono pari a quelle che aveva la Fiat Brava.

  2. Non siamo solo noi i pirati. iTunes fa leva su quel tot di persone disposte a pagare per scaricare solo la musica che interessa. Per esempio, potrò finalmente farmi una compilation legale di Ligabue: un album intero non lo comprerei mai, una canzone per album quasi quasi.

  3. Il rapporto prezzo-qualità mi sembra buono. Puoi prendere singole canzoni/video per 1 euro (99c per la precisione), o un intero album per 10 euri (9,99 sempre per la precisione). E per album vecchi ci sono offerte sui 7-8 euri.
    A me sembra un compromesso accettabile. Se decolla, i prezzi scenderanno ulteriormente. E ci sarà da mangiare per tutti (discografici, artisti e distribuzione).

  4. Il motivo per cui non è partito in italia è semplicemente di mercato. Quei tre paesi valgono il 70% del mercato musicale in Europa. Ad ottobre, come negli altri paesi europei, arriverà anche da noi la localizzazione di ITMS. I prezzi saranno uguali in tutta europa. Per il numero di canzoni presenti nel database apple, basta aspettare.

  5. Macman, ti sbagli. Il motivo è politico. Di che pensi abbiano discusso al G8? E la reazione di Bondi come te la giustifichi.
    Ci stanno tenendo fuori. Spero domani in un editoriale di Giulianone: lui si che capisce tutto di queste cose!

  6. hehehe. Vero vero Fabrizio. ‘anfatti! E’ tutta una mafia. Altro che libertà in rete. Infatti si vocifera che non è partito in Italia perchè l’accordo di mettere bond Cirio in vendita su ITMS non sia passata in Commissione Grandi Rischi e Calamità Naturali… Bondi ha ragione. Manco il “biscotto” ormai è permesso.

  7. mi rendo conto che non c’entra una fava, ma qualcuno ha avuto la fortuna, circa una settimana, di assistere al duello (!) Bondi-Boselli da Vespa?

  8. Veramente un articolo sul corriere di oggi dice che il lancio in Italia e Spagna e solo posticipato a dopo le ferie.

Rispondi