Per don Gianni non è solo questione di culo

Don Gianni Baget BozzoSostiene Don Gianni “Budget” Bozzo che Alessandro Cecchi Paone, a seguito del coming-out e della dichiarazione di “omoaffettività” (che al sottoscritto pare una di quelle vigliacche perifrasi che alla fine risultano più volgari della parola che si vorrebbe nascondere, tipo quelli che dicono “di colore” al posto di “negri”: si finirà col sostituire “sodomia” con il più politicamente corretto “predisposizione anale”), non sarà eletto.
Ovvero: quando ti immagini che a prenderlo in culo, tra i due, sarà quello che meno ti aspetti.

(Visited 25 times, 1 visits today)

9 Comments

  1. Anche tenendo conto della chiara intenzione satirica del tuo post, e quindi della necessità di un linguaggio che semplifichi, ho bisogno di fare notare che “omoaffettività” ha un senso preciso, ben diverso da omosessualità, e quindi una ragione di essere usato che va oltre le maschere del linguaggio.

    Si riferisce a sentimenti di amore profondo verso persone del proprio sesso, anche in mancanza di sessualità: mi pare che la differenza sia importante, soprattutto per chi la vive, e sono contento che ci siano due parole diverse che aiutano a conoscerla e rispettarla.

    Che poi questo sia o non sia il caso di Cecchi Paone me ne frego, il personaggio mi pare talmente piccino, qui volevo segnalare la necessità di una parola che secondo me tu hai maltrattato.
    ciao

  2. “Omoaffettività” è un termine che Cecchi Paone ha utilizzato solo xchè non ha il coraggio di definirsi con il suo “nome”…ed è ancora più squallido! (squallido il termine utilizzato e il suo outing…non altro!) Tante belle perifrasi pur di non dire due semplici paroline “SONO GAY”. Spot elettorale? Sicuramente! Non che non sia vero, sia chiaro (x altro ha detto una cosa che già si sapeva da tempo!)…
    Poi mette la famosissima “pezza” il giorno dopo dichiarando “con gli uomini solo rapporti meccanici”…CVD!!!
    Strumentalizzazione…ecco cos’è!

  3. Sodomia è un termine che sicuramente non esprime la completezza di un rapporto omosessuale basato sull’affettività.Tuttavia i moralisti fanatici talebani di questa religione dogmatica e intransigente continuano a usare questo termine per disprezzare l’amore spontaneo e naturale fra due esseri dello stesso sesso.Spero con tutto il cuore che Cecchi Paone venga eletto , che porti avanti la nostra causa e che la religione sia fuori dalle istituzioni.

  4. Nel cuore di questo prete non c,è nessuna religiosità nè amore ma solo cinismo e disprezzo.

  5. Visto e considerato che questo sito non è vietato ai minorenni, che non ci sono indicazioni in merito, che non compaiono neanche i bollini di avvertimento esibiti in cd, film e trasmissioni dal linguaggio forte o dalle immagini scabrose, visto e con siderato tutto ciao – e non è poco – vi chiedo, a nome mio e di tutti gli infanti dall’anima innocente e/o dei deboli di stomaco, di evitare, in futuro, uno spettacolo indegno ed esteticamente agghiacciante come la pubblicazione di una foto di Don (?) Gianni Badget Bozzo, anche se in formato francobollo.

Rispondi