Caparezza come Leonardo

Scrive Caparezza (quello del Tunnel):

“E’ altresì (altresì?) imbarazzante, per me, assistere inerme (inerme? Ma come parla?) allo sciacallaggio di “fuori dal tunnel” da parte delle trasmissioni che più detesto, senza che possa appigliarmi ad alcuna tutela.
Da “L’eredità” a “Bisturi”, dai servizi sul “Grande Fratello” ad “Amici” , e quest’ultimo è suonato per me come un colpo di grazia… Ci hanno fatto persino il balletto! Preciso: non ho nulla contro quei ragazzi, li ritengo vittime di una trasmissione molto più vicina ad un reality show che a qualsiasi altro tipo di ambizione televisiva, perciò (non riesco a capire l’utilizzo di “perciò”, ma transeat) non sono stato affatto contento della “sorpresa”.
In questo clima che rischia di mandarmi al manicomio (volare basso, volare basso) è difficile fare delle scelte, ma nello stesso tempo è doveroso (sì, lo esige il momento. Ciascuno si prenda le sue responsabilità).
Concludo quindi rivelando che l’unica trasmissione autorizzata ad usare “fuori dal tunnel” come sigla è Zelig, perché Gino e Michele (autori che stimo molto per la loro correttezza e per la loro storia) mi hanno contattato personalmente, e perché la trasmissione è indubbiamente ironica e gradevole. Spero che dopo questa notizia nessun altro programma di basso profilo faccia man bassa del mio profilo, come è avvenuto fin ora”.

E bravo il nostro Capa che ha scritto una canzone piacevolissima, anche socialmente rivoluzionaria, come dice lui. Ma – essendo un artista – dovrebbe sapere che le opere d’arte non sono soltanto di chi le realizza, ma anche e soprattutto di chi le fruisce (fruisce? Ma come parlo?). Il pubblico reinterpreta, rumina, metabolizza e – soprattutto – utilizza. La Gioconda – per esempio – non ha mai smesso di emanare un mistero che generazioni e generazioni di critici cercano di penetrare. E chissà cosa voleva dirci Leonardo? Perdonerà il Nostro se lo accostiamo ad alcuni suoi colleghi artisti, ma la sua canzone è come la Gioconda: cannibalizzata dal pubblico.
Perché incacchiarsi dunque se questo pezzo così ben congegnato ci fa divertire?
Sì, divertire.
Quanto a Zelig, è vero: trasmissione ironica e gradevole.
E lo dico da dentro il tunnel.
(via Mappamondo)

(Visited 59 times, 1 visits today)

35 Comments

  1. E’ intransitivo. Fruire DI qualcosa o DI qualcuno però si può dire. Quel NE sostituisce il DI. Ne convieni?

  2. ehhh… caparezza fa le sue vittime. a me comunque gli accademici della crusca, o della televisione mi stanno simpatici. cè sempre tanto da ridere. quasi più di zelig. ne convenite?

  3. Se qualcuno tra voi avesse ascoltato qualche canzone dal CD vecchio di Caparezza potrebbe capire cosa dice in quello nuovo. Sennò… nisba…
    Purtroppo il nostro magnifico Paese è tra i primi al mondo in quanto ad ignoranza e incompetenza musicale. Basti pensare che è nel nostro paese che si tiene il Festival di Sanremo… :\

  4. Parecchi soldini…
    anzi, sarebbe da chiedersi quanto sia il vero fastidio per Cap. se sente la sua canzone alla tv mentre bussa il postino per portargli l’estratto conto della banca.
    Ci marcia…

    Edo

  5. Inerme: agg. privo d’armi, di difesa (anche fig.): assalire degli uomini inermi; essere inerme di fronte alle insidie, alle calunnie || Usato anche come s. m. e f. : infierire contro gli inermi

    Da garzanti.it

  6. i soldini della siae sono tutti da vedere. i criteri di ripartizione sono una cosa da malati e avere un pezzo in tv non significa automaticamente che ti paghino. per il resto, credo che chiunque possa capire quello che Caparezza sta dicendo. se io avessi una canzone fuori e mi dicessero che se la ballano dentro al grande fratello mi prenderebbe un accidente. è una questione di sensibilità, mica sta a discutere il sistema. è una presa d’atto assolutamente condivisibile.

  7. i soldini della siae sono tutti da vedere. i criteri di ripartizione sono una cosa da malati e avere un pezzo in tv non significa automaticamente che ti paghino. per il resto, credo che chiunque possa capire quello che Caparezza sta dicendo. se io avessi una canzone fuori e mi dicessero che se la ballano dentro al grande fratello mi prenderebbe un accidente. è una questione di sensibilità, mica sta a discutere il sistema. è una presa d’atto assolutamente condivisibile.

  8. Beh perchè sto Caparezza non può dire che se potesse non farebbe utilizzare il suo pezzo alle trasmissioni tv che detesta?
    Mah.

  9. ma attentialcane è Pigi Battista?
    ma Caparezza non è libero di lamentarsi?
    ma quante domande fai?

  10. Caparezza sarà anche uscito dal tunnel del divertimento ma è entrato in quello del “chi se la tira di piu “….è solo una canzonetta, ciccio…e non si capisce che cavolo significhi

  11. Ma possibile ke la gente non capisca il significato della canzone di caparezza?? Come può finire in discoteca o ad Amici o in qualsiasi altra trasmissione una canzone che ridicolizza proprio quel genere di persone, i fighetti,i VIP, che dal tunnel non ci usciranno mai?!? Possibile che non capiscono? Sentitevi “l’inutile” di Frankie HiNrG anche quel pezzo è dedicato a coloro che non capiscono niente di musica e soprattutto nn si accorgono di quando vengono ridicolizzati in modo plateale!! (ma come parlo?)

  12. Ma possibile ke la gente non capisca il significato della canzone di caparezza?? Come può finire in discoteca o ad Amici o in qualsiasi altra trasmissione una canzone che ridicolizza proprio quel genere di persone, i fighetti,i VIP, che dal tunnel non ci usciranno mai?!? Possibile che non capiscono? Sentitevi “l’inutile” di Frankie HiNrG anche quel pezzo è dedicato a coloro che non capiscono niente di musica e soprattutto nn si accorgono di quando vengono ridicolizzati in modo plateale!! (ma come parlo?)

  13. E poi un msg per pedalino…Se non la capisci, se la consideri una canzonetta sei solo un superficiale e probabilmente caparezza si riferiva a gente come te…ascolti solo il ritmo,la metrica…e poi la sua dichiarazione non è per farsi pubblicità anzi…finalmente qualcuno che almeno la dice come pensa e non pensa solo al soldo come qualsiasi altro “cantante” italiano!E badate c’è un’enorme distinzione tra artista e cantante!per ultima cosa vi consiglio di sentire anke le altre canzoni di caparezza…ciaaooo

  14. Sandokan…..spiegamela tu ‘sta canzone…non vedo l’ora di abbeverarmi alla fonte della sapienza caparezzana…chissà come risulterò migliore dopo…ma Caparezza non era già stato a SanRemo una volta, stessa usica circense ? e quale messaggio illuminante ci aveva trasmesso allora ? A me piacciono molto ma molto di più Elio e L.S.T….comicità allo stato puro…ma anche ottima vera musica…o forse sbaglio e John Holmes nasconde qualche Verità ?

  15. La gioconda è fuori dal tunnel?
    Ma tutto ciò (ma come parlo?) che rapporto ha con l’arte?

    Ma come Parlo

  16. Pedalino, il problema è proprio che l’ascolta la gente (come te, ma come parlo?) che non la capisce. Ed inesorabilmente la considera una canzonetta.
    ByeZzZ…

  17. aehm… il “come te, ma come parlo?” era rivolto a Pedalino. Non vorrei si intendesse che fosse rivolto a MA COME PARLO?.

    Ma in effetti… che cazzo sto dicendo?!?

  18. Caparezza è un grande
    ha fatto un concerto al centro sociale Rivolta di Marghera devolvendo buona parte dell’incasso a chi non ha i soldi per permettersi un avvocato che lo difenda dalle accuse per i fatti del G8.
    Immaginate che un giorno la polizia faccia irruzione nella vostra scuola e pesti indistintamente chiunque…
    Fuori dal tunnel sarà pure diventata un hit ma Caparezza resta quello di sempre.
    Si tratta di uno che davvero pensa e fa quello che dice.
    Ma tu non ti offendi se ti dico che sei trendy?

  19. non si chi abbia ceittto questo articolo nel 2004.
    le persone non ascoltano.
    te usi la grattugia per pettinarti?(senza ironia)
    ecco magari se le persone facessero più attenzione alle parole della canzone e la utilizzassero a dovere Michele (CapaRezza) non si sarebbe incacchiato(uh come è fine questo criticante che non capisce niente).
    e per quanto riguarda sanremo gente drogata dalla televisione e dalle vostre scarpettine luccicanti, lui non reprime quella sua parte..si autoprendeperifondelli. tutto spiegato in ?!, nella canzone MEA CULPA.
    gente, dimostrate veramennte di quanto poco capite della musica.

  20. Leggete e capite i significati delle canzoni di Caparezza prima di lasciare commenti senza senso. Leggetevi tutte le canzoni da “Mea Culpa” a “Torna Catalessi”. Solo così capirete Caparezza. Dovreste essere contenti dell’esistenza di uno che butta merda in faccia a tutte le schifezze che si vedono e si sentono in italia. FORZA CAPAREZZA, FORZA SUD ITALIA

Rispondi