Vieta ‘sto cazzo

«Incipriato, tutto ingrugnito, ma soprattutto ingoldonato nel salvacondotto in lattice rilasciatogli dal “Ministero che provvede alla Salute”, entra e mi vede. Letto, asta, flebo, tubo, ago. Non batte ciglio. E, messo a fuoco il target, dà la stura alle giaculatorie: “E’ fatto divieto di fumare, di mangiare, bere e di ciulare, al di fuori delle dosi consentite dalla legge, acciocchè gli eccessi che l’utente…” “Oh, deficiente!”, lo interrompo, spaventando con un urlo l’infermiera che ascoltava in posa asburgica: “Perché non dite che ‘sto cazzo di progresso, come lo chiamate, comincia a incidere un po’ troppo sulle spese per le cure delle malattie del cuore e dei tumori, per citarne alcune. Che sono i costi i motivi veri che vi tormentano nei sonni, non certo la salute dei bambini, altrimenti, con tutto il cuore che vi contraddistingue, non li crescereste a polveri sottili e briochine dalle culle, salvo vietargli, appena metton su i primi peli, tutte le cose che ne fanno potenziali terminali a cui elargite cure e, in qualche caso, assegni per motivi elettorali”. “Come dice, scusi?” “Ma vaccagare, va’, coglione!” O che argomenti sopraffini, mi viene da pensare, voltandomi dall’altra parte. Ma l’infermiera, oggi davvero complice e devota, in austroungarico e ispirato slancio fa così suo il mio disappunto da risparmiare alle mie mani il lavoro sporco. “Chiudo la finestra, caro”, dice, rassettando il turgido balcone. “Dov’è il goldone?” “E’ sceso giù dal davanzale”. “Ah, ecco cos’era quel rumore strano giù sul marciapiede”. “No, era il furgone della torrefazione, e non s’è neanche accorto d’aver sgonfiato con le ruote il palloncino mentre trafficava qui di sotto con la retro…”» [365M+1]

p.s.: come già detto altrove questo post è premeditatamente e blogghisticamente scorretto | open: 20.02.04

esempi:
– questo è uno spot per giulia: per come ha platealmente smentito (qui) il parere che ho in comune con G.N. sui commentatori che fanno dei blog lo stesso uso che fanno dei cessi negli autogrill;
– questo invece è per davide (sempre qui), anche se non siamo pappa e ciccia (vedi qui), ben venga;
Utilities: leggere attentamente l’inciso del post al piano di sopra.

(Visited 6 times, 1 visits today)

4 Comments

  1. giampaolo, scusa se te lo dico, ma mi sembra una crociata parecchio disinformata e demagogica, qualunquista, irriconoscente nei confronti della medicina e di chi ci lavora. E tanti altri aggettivi ad libitum :)

Rispondi