Testi colati

La mia giornata ruota intorno a tre semplici cose: il caffè, il piumone e la scrittura (tanto, come dimostrano molti da queste parti, basta saper scrivere di seguito: estatiche, nefasta, esistenzialismo, oppure gonadico, metastatica, meiosi, per ritenersi sufficientemente capaci di dire qualcosa).
Però oggi ho deciso cosa voglio fare da grande.
Io, da grande, voglio fare la mantenuta.
Il piano è già pronto. Semplicissimo.
Primo ed unico punto: trovare un uomo.
Solo requisito: deve essere ricco.
Astenersi: Cecchi Gori, Tanzi, Cragnotti et similia di turno.
Da escludersi anche, a priori: uomini mosciotesticolari, dalla coda di pagliericcio da stalla, e dalla risposta intelligente, del tipo se piangi: mavaffanculo, se te la spassi in città: mavaffanculo, ma che si riservano, poi, rispettivamente, di raccontarti la storia della mogliettina puccipucci con moccioso al tavolo della colazione o ti propinano 390 pagine di metropoli nerissime e allucinate di cui ti sei annoiata neanche alla metà.
Cioccolata, please!

(Visited 6 times, 1 visits today)

13 Comments

  1. per millantare grandi virtù letterarie basta qualche rudimento di medicina, ne convengo e mi rallegro. Ma hai fatto caso al fatto che forse il vero valore aggiunto, per te (Brontolo et similia), è disseminare il post di “vaffa” e ca***” a profusione? Cos’è, l’espressione di un modo incavolato di guardare il mondo, quindi per forza più interessante? Io lo trovo molto convenzionale, piuttosto. Insomma: guarda la trave anzichè la pagliuzza, va

  2. ti danno un dito (la chiave di macchianera) ti prendi il braccio (scrivere post inutili a raffica). Bravvva

  3. ATTENZIONE – COMMENTO GENERATO DA CAZZEGGIONE OSSESSIVO COMPULSIVO IN PIENA CRISI SEGAIOLA:non è che in fondo in fondo, a metà via fra l’utero e le trombe di falloppio,i tuoi post schifanamente distensivi e bondianamente rispettosi dell’avversario derivino dall’invidia per il suddetto tavolo della colazione con moccioso e partner puccipucci incorporati?

  4. Insignificanti, bravo Fabrizio. Il termine meiosi (che io non so neanche cosa cazzo voglia dire) lo ha usato il Genna 5-6 post fa. Con lo Zingarelli a portata di mano potrei usarlo anch’io in un contesto appropriato.

  5. ma dura molto la briggeggions de noantri? capisco che il tutto sia messo giù ad arte per scatenare il medesimo tipo di commenti che sto scrivendo io ora, ma credo che superata la soglia dei 3 post il gioco smetta di valere la candela. decisamente.

  6. e questa signora da dove spunta?

    un’altra di quelle che hanno problemi personali e tutto quello che le succede é colpa dell’uomo che non é più come una volta, che non é mai stato e mai sarà?
    Basta, vi prego…

Rispondi