Venerdì tredici

Tornarsene a casa la sera del dodici tardi dal lavoro e trovare il pacco del nuovo dvd-player, accessoriato di home cinema e supporto per i divx. Scartarlo, montarlo e, passata la mezzanotte e quindi già di venerdì 13, provare che sia codefree con la sequenza della partenza del Saturno in apollo 13.
Andarsene in ufficio, salire le scale, scivolare e piegarsi l’anulare sinistro in modo così innaturale da far svenire un paio di colleghe.
Nella sfiga, ringraziare il Signore che gli Ospedali qui sono come le cliniche in Berlusconia. E tutto si riaddrizza.

(Visited 4 times, 1 visits today)

3 Comments

Rispondi