…A bere del whisky sulla BlogBar

BlogBarE’ andato da poco online un nuovo, essenziale aggiornamento della BlogBar: roba che ormai c’è l’imbarazzo della scelta con quella di Google. Oltre alle caratteristiche già elencate qui, sono state implementate parecchie nuove funzioni e corretti alcuni “bug” da voi segnalati, tra cui:

  • E’ ora possibile, nel campo della ricerca, racchiudere una frase tra virgolette o utilizzare caretteri speciali come “&” per miglioreare la qualità dei risultati.
  • Selezionando una qualsiasi parola presente nella pagina web che state visitando e tarscinandola nel campo “cerca”, sarà possibile avviare una ricerca senza doverla digitare.
  • Se state visitando i più frequentati motori di ricerca, la BlogBar è ora capace di capire quale parola avete cercato e di farvela trovare già pronta nel campo “cerca”, per effettuare ricerche su altri siti.
  • Sono state aggiornate le “.dll” della BlogBar per incrementarne la stabilità.
  • La funzione di blocco dei “Pop-up” è stata ulteriormente potenziata.
  • La BlogBar vi avvisa quando è stato rilasciato un aggiornamento, ma non scarica più alcun file dalla rete. Il che vuol dire che l’apertura del browser non rallenterà nel caso in cui il sito della toolbar per qualsiasi motivo non sia raggiungibile, o se non siete collegati alla rete.
  • Oltre alla funzione che evidenzia le parole, come succede con la toolbar di Google, la BlogBar produce ora un bottone per ogni singola parola che state cercando. Una volta cliccato, la pagina scorrerà fino a quando non sarà individuata.
blogbar31b.jpg

Detto questo, sono stati aggiunti molti dei blog tra quelli che avete segnalato in questo post, ma si è reso necessario “sfrondare” la lista dei blog presenti, per motivi tecnici vari (non ultimo quello della leggerezza) e per fare in modo che le varie tendine non finiscano oltre il limite dello schermo. Nessuno se la prenda: la BlogBar viene aggiornata spessissimo, e qualsiasi blog ne sia uscito potrà sempre rientrare. Basta che venga segnalato da parecchi utenti nei commenti di questi post (e qui è necessario ribadire: le autosegnalazioni, oltre ad essere parecchio tristi, non vengono tenute in considerazione).
Come criteri di scelta sono stati adottati la frequenza di aggiornamento del blog, il livello di notorietà, la maggiore o minore presenza di lettori e commentatori, l’originalità e ovviamente, in onore dei più paranoici, nepotismo. Va detto però: qui siamo umani. Si può sbagliare. O non essere stati attenti. O aver sottovalutato qualcosa. L’importante, per uno strumento come questo, è, per quanto possibile, migliorarlo tutti assieme.

Nel segnalare i vostri blog preferiti (utilizzate tranquillamente i commenti), fate attenzione che non siano già presenti all’interno della BlogBar. I siti vengono catalogati in ordine alfabetico secondo il titolo scelto dall’autore, non per indirizzo.

(Visited 2 times, 1 visits today)

8 Comments

  1. con tutte queste nuove funzioni dovresti chiamarla BloogleBar ! ! !

    nell’aggiornamento mi si è installata due volte, ora la disinstallo e poi vediamo che succede, comunque nell’ultima settimana ha proposto l’aggiornamento circa una volta al giorno

    nel perseguimento della migliore delle toolbar possibili ti suggerisco candidamente di inserire l’opzione che richiede la frequenza degli aggiornamenti

  2. E’ utile tuttavia credo ci siano ancora un paio di problemi.
    1)L’anti pop-up funziona pure troppo bene, non riesco più ad accedere ai commenti dei blog excite.it
    2)Quando sarà personalizzabile la lista dei blog?

  3. quando sarà (di nuovo) disponibile questo link: “Quali contenuti trovi esattamente nella BlogBar? Clicca qui per visualizzare le Release Notes e tutti gli aggiornamenti.”

  4. Enzzz ha ragione, ci vorrebbe anche la versione per moz…
    si avete ragione: ci date un dito e vi prendiamo…

  5. puro nepotismo.. fissa, bloccata, senza possibilita’ di editing ed inserimento dei weblog che ogni SINGOLO soggetto puo’ preferire.. torno alla mia bella barra di google, che peraltro non si capisce perche’ installandola debba venire fuori clarence. mmm, neri delude, uomo marketing vicino allo zero, attento solo alle sue attenzioni.

  6. Segnalo un “piccolo” particolare. Da stamattina con l’installazione della nuova blogbar mi si sottolinano alcune parole a caso nei siti web…probabilmente per una delle funzioni annunciate nel post…sono link ad un motore di ricerca che non conosco e non trovo per nulla utile. Link ovunque in qualunque sito anche dove non ci sono. Purtroppo non è possibile disattivare la funzione dalle ozpioni. Inoltre la finestra di editor di Splinder da stamattina non funziona più nonostante Splinder ora non faccia i capricci come solito e apra tutto il resto. Appare per un attimo e poi scompare misteriosamente in una pagina bianca. Alcuni javascript come i menu a tendina di Shinystat non funzionano piu e se cliccati fanno uno strano effetto refresh sulla blogbar. Rimossa la blogbar ancora restano gli stessi problemi. Reinstallandola sopra niente sembra cambiare. In parole povere: sono bloccato. E ho formattato il pc una settimana fa per risolvere diversi casini che si erano creati in passato…Gianluca aiutami tu!

Rispondi