Aridagli

Repubblica.it sempre sulla notizia, direbbe Delio. A casa di Marc Schaffel, una amico di Michael Jackson, sono stati rinvenuti filmetti porno che ritraggono il “Re del Pop” (di vent’anni fa: chi glielo spiega, per favore?) con minorenni. Nella fattispecie, il minorenne che lo accusa di molestie. E fino qua, di notizia trattasi.

Ma sentite come chiude l’articolo il Bravo Giornalista:

Schaffel, grande amico di Jackson, ha una certa notorietà anche nella produzione di film hard, spesso con gay protagonisti.

Eccoci qua, signore e signori. Ancora una volta, omosessualità=pedofilia, in pochi semplici passaggi. Schaffel ha in casa i filmini pedofili di Michael Jackson. Schaffel produce film porno. Schaffel produce film porno gay. È importante. Ricordatevelo. Il tipo che potrebbe aver girato i filmini di Michael Jackson che molesta i ragazzini è uno che fa film porno con i froci.

Schaffel sarà anche un farabutto. Ma sono solo io a trovare questa puntualizzazione, oltre che inutile, rivoltante?

(Visited 21 times, 1 visits today)

20 Comments

  1. giulia cara, ma chi se lo incula, a lui, a quel malato terminale de jackson, e a st’altro stronzo de giornalista!

  2. è solo marketing giulia adorata. star, pedofilo, gay, sesso fanno audience, suonano bene alla massa, a quelli che si scopano solo la moglie o magari neanche più quella. leggiti i blog se vuoi sentire voci vere, gli altri perseguono logiche diverse dal buon senso e dalla decenza, loro ci fanno i soldi con gli accessi, mica come noi pirla :-)

  3. Non è marketing. A casa mia si chiama omofobia. Marketing era la notizia in sé. Il commento finale è una casuale strisciata.

  4. Inutile e discriminante,non credo avrebbe specificato il genere se si fosse trattato di bondage,animal o roba affine.Rivoltante?Diciamo che mi rivolto per cose piu’consistenti..

  5. cara giulia, consolati, se “gay” per i giornalisti è ancora troppo spesso sinonimo di “depravato”, per i più “giornalista” è ormai sinonimo di “venduto sciatto servo velinaro”.
    Sono entrambe infamie, ma che ci vuoi fare… “guarda e passa”.

  6. Cara Giulia, come alcuni dei commenti al tuo post confermano, dell’omofobia (nei media e altrove) alla maggioranza degli italiani, anche fra quelli di sinistra, nun gliene po’ fregà de meno. Come del sessismo in generale, del resto. Oppure gliene potrebbe fregare se si rendessero conto di che cos’è e di che conseguenze può avere, ma non ci arriva quasi nessuno. Basta pensare a come il linguaggio politicamente corretto costituisca per molti sempre e soltanto un’inesauribile fonte di frizzi e lazzi (“Sto per dire qualcosa di politicamente scorretto”, dice o scrive il notista politico, mentre già gli parte il ghigno soddisfatto, e a me verrebbe voglia di menarlo). Non ti lasciare scoraggiare, e continua a denunciare l’omofobia ovunque si presenti. Non sarai la sola a farlo.

  7. diosanto. e io che mi ero limitato a pensare che fosse una puntualizzazione. jackson è un omosessuale pedofilo. si è per forza omofobici se si dice questo?

  8. Body: che Michael Jackson sia un omosessuale pedofilo è probabile e da provare (ci sarà un processo), ma l’associazione fra film porno gay (che ritraggono sesso fra adulti consenzienti) e la pedofilia è grossolana e decisamente omofoba.

  9. Giulia, continuo a pensare che stai facendo un buco nell’acqua. non capisco come si possa scambiare l’associazione fra un regista di porno gay che gira filmini pedofili-gay come omofobia. a me pare tutto fuorché grossolana o forzata. boh, sarà il tono dell’articolo che non trovo e non son riuscito a leggere. però è Repubblica mica Libero..

  10. Body: rileggi la frase. Secondo te, se questo qua avesse girato film porno bondage fetish sadomaso ETERO, il giornalista avrebbe specificato?

  11. la chiosa dell’articolo, oltre ad essere omofobica è idiota (c’è differenza?). e alcuni commenti a questo post un po’ ci si avvicinano, per superficialità e sciatteria di ragionamento(scusate, ma quando ci vuole ci vuole). ottima segnalazione, Giu’. ottima.

  12. Io, al posto del/la giornalista, avrei probabilmente citato il campo di “specializzazione” del “regista”, qualunque fosse stato: gangbang, sesso con animali, bondage, schiaffeggiamento di casalinghe… per cui ho difficoltà a leggere qui malafede.

  13. Ki dice ke Jackson è un pedofilo, un gay, uno ke si è sbiancato è un ignorante.
    1)Michael nn è un pedofilo, ma è stato Gavin, il bambino, ad accusarlo x avere i suoi soldi
    2)Non è un gay xkè lui nn sopporta gli omosessuali e non ha mai fatto film porno, evidentemente lo hanno truccato
    3)Non si è sbiancato ma gli è venuta la vitiligine, una malattia ke non si può curare e provoca l’assenza di melanina. Michael deve far uso costante di cosmetici per coprire le makkie.
    Pregiudizio=ignoranza

  14. Buon giorno a tutto il sito e lo staff.
    Ho potuto scorgere questo sito tramite una ricerca in goog*e.
    Sono rimasto disgustato da il comportamento degli utenti contro m.ackson e ho deciso di denunciarlo alle autorità competenti. Spero che censuriate priva di un intervento da parte della polizia postale.

  15. fioricet buy online also buy fioricet buy online also cialis buy online also
    buy cialisbuy online also cialis buy online also
    buy cialis buy online also cialis buy online also buy cialis
    buy online also levitrabuy online also buy levitra buy online also
    levitra buy online also buy levitra fioricet buy online also
    fioricet butalbital buy online also buy fioricet also hydrocodone vicodine
    buy hydrocodone vicodine buy online also vicodin buy online also
    buy vicodin buy online also hydrocodone buy online also buy hydrocodone buy online also
    vicodin buy online also buy vicodin
    paxil buy online also buy paxil buy online also ultram buy online also
    tramadol buy online also tramadol ultram buy online also buy tramadol buy online also
    buy ultram buy online also zoloft buy online also buy zoloft

  16. fioricet buy online also buy fioricet buy online also cialis buy online also
    buy cialisbuy online also cialis buy online also
    buy cialis buy online also cialis buy online also buy cialis
    buy online also levitrabuy online also buy levitra buy online also
    levitra buy online also buy levitra fioricet buy online also
    fioricet butalbital buy online also buy fioricet also hydrocodone vicodine
    buy hydrocodone vicodine buy online also vicodin buy online also
    buy vicodin buy online also hydrocodone buy online also buy hydrocodone buy online also
    vicodin buy online also buy vicodin
    paxil buy online also buy paxil buy online also ultram buy online also
    tramadol buy online also tramadol ultram buy online also buy tramadol buy online also
    buy ultram buy online also zoloft buy online also buy zoloft

Rispondi