Parmalat

Da Club Papillon -La crisi della Parmalat ha riempito le cronache di fine anno. I giornali hanno parlato della piu’ grande truffa del secolo e Michele Serra su l’Espresso di oggi titola il suo articolo con “Disastroso fu il latte in barrique“. Sulla vicenda Tanzi, rimangono tuttavia interrogativi inquietanti. Carlin Petrini sulla Stampa dice che il sistema industriale alimentare italiano non tiene. E c’e’ da chiedersi come mai sia sempre il latte a lasciare così tante vittime (tra produttori e risparmiatori). Un altro interrogativo e’ del ministro Gasparri che si domanda come e’ possibile che un’azienda come la Mediaset abbia subito piu’ di 400 perquisizioni, mentre la Parmalat ha potuto lavorare indisturbata. Ultima domanda: come e’ possibile che un imprenditore che riceve un avviso di garanzia, riesca a farsi un bel viaggetto all’estero, prima dell’arresto. Si fa peccato a pensare male, ma quasi sempre si indovina: non e’ che il signor Tanzi ha coperture eccellenti della natura di!
Quelle che dieci anni fa fecero scoppiare il caso di Tangentopoli ?

(Visited 3 times, 1 visits today)

2 Comments

Rispondi