3 Comments

  1. si può fare meglio, ecco un piccolo capolavoro del genere, fatto dagli Skiantos: ITALIANO RIDENS:: () Cazzo culo figa tette merda merda cazzo culo figa tette merda cazzo tette culo culo figa figa cazzo culo tette merda (le parole sono mie, Eccellenza !) Figa cazzo culo tette merda merda cazzo culo figa tette cazzo cazzo cazzo figa tette merda Italiano ridi, dai ! ridi Italiano Adesso ridi, dai dai ridi italiano Cazzo culo figa tette merda merda cazzo culo figa tette figa cazzo culo tette merda merda merda cazzo culo figa tette Italiano ridi, dai ! ridi Italiano Adesso ridi, dai dai ridi italiano Pompino ho detto “pompino” Cazzo, cazzo, cazzo, cazzoo ,cazzooo Figa, figa, figa, figaa, figaa Culo, culo, culo culoo, culooo Merda, merda, merda, merdaa, merdaaa Cazzo in culo, figa sfondata, ho detto pompino, culo rotto, Eccellenza, ho detto “pompino”….pronto, sono Wanda, la vacca dei telefonini: interessa ?!??? Italiano ridi. Adesso ridi! Ridi Italiano. Adesso ridi, italiano !! Italiano ridi, ridi italiano Italiano ridi, dai, dai, ridi italiano !! Merda ! Merda ! Merda, Merda , Merda ! (le parole sono di R. Freak Antoni)

  2. a proposito, qualcuno ricorda la filastrocca infantile che stabiliva a chi toccava stare sotto a nascondino: ” Sotto il ponte di Baracca c’è Pierin che fa la cacca/ la fa dura dura dura /il dottore la misura /la misura è trentatre/ a star sotto tocca a te”? Qual è l’opinione del Moige ?

Rispondi