Delle buone idee non si butta via niente

Uno trascorre ore per produrre un finto articolo del Corriere della Sera in cui una fantasiosa ricerca sui vip attribuiva ai blog (e in particolare a questo) un altissimo potere nel mondo dell’informazione, poi scopre che qualcuno, seriamente, sullo stesso argomento, ne ha scritto uno vero.

Per la cronaca: mi sarebbe piaciuto leggere la reazione dell’oggetto della burla. Amici mattinieri mi raccontano di un velenosissimo post indirizzato alla giornalista Giuliana Cren e al Corriere, successivamente cancellato dall’acuta autrice.
(Visited 2 times, 1 visits today)

10 Comments

  1. Filippo Facci è l’unico giornalista decente, che quella cartaccia de “Il Giornale di Milano” si ritrova. Lo seguo sempre in Tv, dove nel programma “Super Partes” intervista i politici. Purtroppo, seguire quel programma significa per forza di cose, sopportare quella testa di cazzo di Panella, ma bisogna sopportare ed andare avanti.
    L’articolo di Facci, in questione non è niente di eccezionale ma mi sembra comunque un buon articolo. Non ha importanza di come si parla del Blog, ma che se parli.

  2. Io ho letto la reazione della vittima . Era da morire dal ridere. Sosteneva che questa Giuliana fosse amica tua o “della tua amichetta”.

  3. Selvaggia, non aveva forse ragione a sostenerlo? :o)
    Forse sarebbe il caso di stendere sulla questione un bel velo pietoso e voltare pagina.

  4. Ti saluto adesso, ho da fare, la fuffa non mi riempe il frigo. Vieni a trovarmi quando vuoi, io lo faccio spesso.

    Maddeche (http://disinformato.splinder.it) alle 17:59 del 21 novembre, 2003

    ancora co sta fuffa… vabbè ciao, a presto, cmq – ripeto – qui a milano si schiatta dal freddo. Ma come fanno?

    apachel (http://laurabogliolo.splinder.it) alle 18:00 del 21 novembre, 2003—

    se il Neri fosse stato attento, si sarebbe accorto che la sera della Blogfest la rosicona era a Milano e non sarebbe caduto nella micidiale trappola della foto alla pelata, che ha fatto crollare i mercati asiatici…….

  5. selvaggia che guarda il blog della bogliolo la mattina presto…mmmm.. qualcosa non quadra e attenta a quando ridi, potrebbe precipitarti qualcosa sui piedi

Rispondi