Macchianera Weblog Awards 2004 (Director’s Cut)

Macchianera Weblog Awards 2004 Si torna all’antidemocratico – ma più efficiente – sistema dell’anno scorso. Un filo meglio dell’anno scorso, perché questa volta, almeno, invece che il sottoscritto e basta c’è una giuria composta da bloggers (stanno tutti ricevendo la scheda di votazione, e chi di loro vorrà, voterà). Queste di seguito le nominations, compilate cercando di mediare tra la volontà popolare e il buon senso. I vincitori di ciascuna categoria la notte di mercoledì 12 novembre. (Clicca sul pulsante “Continua” per l’elenco completo delle nominations per categoria)

Miglior Merchandising per un weblog Miglior idea comune
C.S.F. T-Shirt “Antropoligicamente diverso”
Coniglio Cattivo T-Shirt
GNU Shop
Maglietta Confusa
Wittgenstein T-Shirt
Glob
Inserto “Blog” de Il Cannocchiale
T.O.B. – Top of the Blogs
theGNUeconomy
United Blogzine of WWW
Miglior aggregatore italiano Miglior comunità weblog italiana
>Skip Pop
Blog Aggregator
BlogNews
Bloogz
Fuffa Aggregator
Bloggers.it
Clarence
Excite
il Cannocchiale
Splinder
Miglior comunità weblog straniera Miglior programma di gestione Weblog
Antville.org
Blogger
LiveJorunal
Mòtime
TypePad
b2
Drupal
Movable Type
pMachine
Radio Userland
Miglior idea andata a rotoli Idea più promettente
Audiblog
Blob of the Blogs
BlogStar DeathMatch
GNU Weblog Awards 2004
L’attizzatoio di Wittgenstein
>Skip Pop
BlogBar
Blostreet
The Blog Review of Books
Trackback di Movable Type

“Cattivo” più temibile della blogosfera Miglior vignetta/strip sui weblog
Brontolo
Coniglio Cattivo
Crudelia
Herzog
Sfottex
Coniglio Cattivo
Gauss & C.
Mauro Biani
Net To Be
White & Disturbed
Miglior (o peggior) troll/commentatore Peggior “flame” tra bloggers
Ettorre
Filippo Facci
Lo Spino nel Qlo
Natalino Russo Seminara
Rudy Belcastro
Brodo Primordiale vs. The Petunias
Gianluca Neri vs. Profeta
Ivo Forni vs. Zoro
Laura Bogliolo vs. Selvaggia Lucarelli
Quintostato vs. Tutti
Miglio libro italiano sui weblog Miglior TextAds per weblog
Blog. Per Queneau?” (di Antonio Zoppetti)
BlogOut” (Autori Vari)
Diario di una blogger” (di Francesca Mazzucato)
Mondo Blog” (di Eloisa Di Rocco – La Pizia)
Weblog – Personal publishing” (di Maurizio Dovigi)
>Skip Ads
BlogSnob
Clarence LinkShare
Google AdSense
TextAds
Personaggio fittizio dell’anno Weblog più snob
Brontolo
Il Direttore Marketing (da Personalità Confusa)
Il Pooh (da Parola della Lo)
Massaia
Mery Terry (da Lo scopriremo solo vivendo)
Cotron Club
La Pizia
Manteblog
QuintoStato
Wittgenstein
Miglior weblog neocone BlogStar dell’anno
1972
Camillo
Capperi
I Love America
Rolli
EmmeBi
Gianluca Neri
Luca Sofri
Personalità Confusa
Selvaggia Lucarelli
Miglior blogger non blogstar Blogger dell’anno
Achille
Antonio Montanaro
Gaia Capecchi
Giulia
Rolli
Arkangel
Brontolo
Gonio
La Lo
Massimo Mantellini
Miglior weblog giornalistico Migliore rubrica su weblog
Camillo
Claudio Sabelli Fioretti
In questo mondo di squali
Massimo Bernardi
Network Games
Le smanie della villeggiatura
Paginatré
Quantantadue
Re:No Subject
Tanto per abbaiare
Miglior weblog comico/satirico Miglior weblog erotico
Brontolo
Massaia
Parola della Lo
Personalità Confusa
Selvaggia Lucarelli
Appunti di sesso
Girasoli e Popcorn
Il fruscìo delle lenzuola
Porno
Zephira
Weblog rivelazione dell’anno Post dell’anno
Ander Costruksciòn
Parola della Lo
Personalità Confusa
Selvaggia Lucarelli
Shangri-La
In bilico sopra un muro di mattoni rossi” (di Gaia Capecchi)
Io e Alessia” (di Personalità Confusa)
La mia signorina” (di Zoro)
Mica lo so chi sta peggio” (di Selvaggia Lucarelli)
Sesso Blog” (di Princess Proserpina)
Weblog dell’anno Weblog con più partecipazione
Brontolo
Personalità Confusa
Selvaggia Lucarelli
theGNUeconomy
Wittgenstein
Claudio Sabelli Fioretti
In questo mondo di squali
theGNUeconomy
Tom
Webgol
Miglior fonte di spunti Miglior weblog musicale
Ander Costruksciòn
Manteblog
Wittgenstein
Leonardo
Webgol
Daniela Amenta
L’Ego di Salvatore
FFWD
Loser – BlogRockRadio
L’arte di guardarsi le scarpe
Peggior articolo sui weblog Miglior Photoblog
Bloggers, siete peggio di Liala” (di Tiziano Scarpa)
Ho scritto t’amo sul blog. Punto esclamativo.” (di Paolo Di Stefano)
I blogger non sono giornalisti” (di Alessandra Lotti)
Il rimuginare acustico e logorroico in cui affonda il demiurgo dei blog” (di Guia Soncini)
Nella nuova blogosfera si espande il narcisismo” (di Anna Masera)
Buba – Una foto al giorno
Food 4 Eyes
Photonika
Un volto al giorno
Uomonero
Miglior blog cinematografico Miglior blog-non-blog
Bassoatesino
Emanuela Zini
Il nido del cuculo
Seconda visione
Zitti al cinema
Claudio Sabelli Fioretti
Dagospia
Il Barbiere della Sera
Punto Informatico
Wittgenstein
Miglior weblog letterario Miglior weblog buongustaio
Frenulo a Mano
Giulio Mozzi
I Miserabili
Il blog del Mestiere di Scrivere
Marsilio Black
ComidaDeMama
Cucina & Ironia
Dietro i fornelli
Giallo DiVino
Le ricette di Miss Piggot
Miglior blog personale Miglior weblog tecnologico
Biccio.com
Gaspar Torriero Gone Verbose
La Pizia
Princess Proserpina
Sara’s Jorunal
>Skip Intro
Dot-Coma
Network Games
Paolo Valdemarin
Random Bits
DOMANDE E RISPOSTE (F.A.Q.) sui Macchia AWARDS
  • Cos’è successo al programma che gestiva la votazioni?
    Niente, al programma niente. Era il numero dei votanti ad essere eccessivo.
  • È vero che si poteva barare?
    Si, è vero. Quindi, dal momento che il sistema (oltre che poco salutare per il server) era un po’ antidemocratico, perché non fare le cose per bene e sceglierne direttamente uno assolutamente non democratico?
  • È vero che a indire questi concorsi poi si ricevono le proposte sconce?
    No, piuttosto credo dovrò farne qualcuna io per giustificarmi con gli eliminati.
  • Cosa succede ora?
    Che un sacco di blogger/giurati hanno ricevuto la scheda di votazione e la stanno compilando. Saranno loro a decretare il vincitore per ogni categoria.
  • Perché molti dei blog che si esano iscritti ed erano stati votati non sono presenti nelle nominations?
    Perché, per forza di cose, è cambiato il sistema, e ai giurati non potevano essere consegnate schede contenenti novemila blog. Si è preferito fare una cernita di 5 per ogni categoria, cercando di tenere in alta considerazione il numero di voti espressi dagli utenti per ciascun blog.
  • I premi a quello che aveva scritto il programma vanno dati lo stesso?
    Beh, si, se li è meritati. In più, quelli che hanno messo il proprio regalo a disposizione, riceveranno a casa una maglietta di Macchianera.
  • Non si poteva aggiustare il programma?
    Il programma non aveva proprio nulla che non andava bene. C’è che questo server è fatto per ospitare blog, non concorsi. Se ospitassimo su queste pagine il Clarendario con le tipette nude, poi il proprietario del blog qui a fianco inizierebbe a battere sul muro perché manca memoria.
  • Sei perfettamente consapevole di ciò che stai facendo?
    Beh, si, è il sistema migliore e, probabilmente, il più veloce. Confido sul fatto che tutti capiscano.
  • Appunto, ripeto la domanda: sei assolutamente certo di ciò che stai facendo?
    No.
  • Quando verranno annunciati i vincitori?
    Nella notte di mercoledì 12 novembre.
  • Lei dove sarà?
    Se nel frattempo non mi avranno preso, conto di essere già in volo.
(Visited 44 times, 1 visits today)

13 Comments

  1. posso avere la scheda per votare? ah no eh…. ma nemmeno se mostro la tessera di blogger ‘storico’ ?

    ah no eh…

    ok ok

  2. Onan weblogs award

    La cosa più buffa di questi weblog awards sono le reazioni e i commenti della ggente. A parte qualche portatore…
    ——
    La spassosa vicenda degli Gnu Awards, tra cambi di ruolo e reazioni isteriche
    ——
    La spassosa vicenda degli Gnu Awards, tra cambi di ruolo e reazioni isteriche
    ——
    La spassosa vicenda degli Gnu Awards, tra cambi di ruolo e reazioni isteriche
    ——
    Foco e fiamme all'inferno dei weblog awards.. anatema.. anatema..
    ——
    È solo un gioco. In fondo sono solo blog. Impossibile accontentare tutti. Sì, sì, però. D’accordo, nel precedente sistema a…
    ——
    Il contadino non sa quanto può essere utile avere the Google Deskbar sul desktop e non è ancora sempre online. Oggi per esempio era un’ora sopra e sotto un ulivo,…
    ——
    Il contadino non sa quanto può essere utile avere the Google Deskbar sul desktop e non è ancora sempre online. Oggi per esempio era un’ora sopra e sotto un ulivo,…
    ——
    “In principio erano possessori di CB. Poi iniziarono a smanettare col VideoTel. Divennero chattisti. In seguito forumisti. Infine si trasformarono in blogger.” Non saprei dire se quello che descritto in apertura sia realmente un processo di…
    ——
    Gran bel post di Toblog , un po’ prolisso per citarlo con comodo, che parte dai Macchianera Weblogs Awards per fare considerazioni sull’onanismo dei blogger.

  3. Joanne ti avevo aggiunta io alla nomination e i 6 voti presumo che te li sei meritati senza imbrogliare, almeno da parte mia ho votato una sola volta… ma evidentemente per altri blog la gente ha preferito cercare di imbrogliare… peccato! in ogni caso x me resti la migliore ;-)

  4. Joanne ti avevo aggiunta io alla nomination e i 6 voti presumo che te li sei meritati senza imbrogliare, almeno da parte mia ho votato una sola volta… ma evidentemente per altri blog la gente ha preferito cercare di imbrogliare… peccato! in ogni caso x me resti la migliore ;-)

  5. Che brutta cosa che avete fatto! Invece di fare i “piangina” potevate mettere un controllo migliore delle votazioni. In puro stile fascista (proprio voi…) avete fatto piazza pulita sostituendo blog genuini come quello di Bertola con la falsa modestia della Lucarelli che di buono ha solo due gran pere (diciamocelo) e se fosse brutta chi leggerebbe il suo patatico sitello?
    Neri, leggiti Punto Informatico di oggi e impara la democrazia.

  6. Non ho capito una cosa. Ma si vincono tanti soldi? Perché altrimenti non riesco proprio a capire il perché di questo putiferio. Oppure siete gente che ha tanto tempo da perdere (beati voi). Non potreste scrivere i vostri blog senza smanie di protagonismo? come faccio io che manco lascio il mio link infatti… arrivederci

  7. Scusa ma se Neri si è preso le nostre visite perchè mai non dobbiamo riprendercele mettendo i nostri link? Para e patta, come si dice a Roma.
    E comunque per rispondere a la gentilissima Webfrancy, Blogshow non centra con GnuAward perchè non c’è un vincitore assoluto, ogni mese si azzera la classifica e si ricomincia per dare spazio anche ai nuovi iscritti.Comunque grazie.

  8. quanto casino per un nonnulla: come diceva saggiamente la mia ultraottantenne nonna – ‘che, ve state a ffà la guera tra poveri?’ [la faziosità non è MAI solo una opinione ^__^]

  9. uno che non gliene frega un cazzo dei blog e pensa che somiglino ai poster appesi in cameretta: li v
    5 dicembre 2003 a 00:48

    un tantino esagerati…

Rispondi