Nudo! Nudo!

Dopo un post sulla letteratura, un po’ di sana cultura, finalmente: mi associo all’appello di Luca (“un solo grido: a casa Fabio Testi”). Ma chevvelodicoaffare? Il reality show in Italia (a differenza degli altri paesi, in cui trionfano personaggi perfidi senza un briciolo di morale) è partimonio delle donne. Altrimenti Cristina Plevani non avrebbe mai potuto vincere la prima edizione del Grande Fratello. E Flavio Montrucchio la seconda. E Floriana la terza.

(Visited 15 times, 1 visits today)

5 Comments

  1. Gran Capo Gianluca… dove sono finiti i blog di clarence? Sono un paio d’ore che non esistono piu’, sto per andare in questura a denunciare la scomparsa del mio gattoblog :”(

  2. L’hanno mandato a casa poco fa. Ho visto altre cose molto interessanti. La De Blanc per esempio c’ha una mascella che pare Javier Zanetti. Lo so che è un po’ fuori tema, ma qualcuno doveva pur dirlo.
    O no?

  3. L’ astratto è il potere del pensiero, il soggetto dell’esistenza senza limiti e modelli. La fantasia come regola senza regole, il futuro come presente a se stante e in perenne evoluzione ma senza termine prestabilito.

    Tutto ciò che non esiste vale la pena di essere vissuto. Tutto ciò che creo è già troppo stantio per procurarmi emozione. Il desiderio è il motore del mondo e allo stesso momento il suo principale freno.

    Scrivere sulla sabbia è il mio desiderio e il mio destino.

    L’immagine non è astrazione. L’immagine è finzione introdotta nei rituali del quotidiano reale. E’ rassicurante e seducente. E’ ciò che ti porta a definire la realtà con paletti e filo spinato, ma non sei tu che tiri le righe e che misuri gli spazi. L’immagine è induzione.

    Il migliore dei mondi possibili non esiste perché nessuno ha la capacità e l’ardire di pensarlo.

    Il migliore dei mondi possibili non esiste perché nessuno lo desidera.

    Il migliore dei mondi possibili esiste nelle immagini che ci regalano. E qualcuno ci crede.

  4. Le nominations hanno lasciato tutti a bocca aperta e hanno riaperto il gioco. Mi sarei aspettato l’avverarsi della profezia di Tacconi, con un nuovo complotto Giada-Russo per eliminare quest’ultima, traditrice del patto…. invece il PappaRambo inebetito dal digiuno e shoccato dalla notizia ha stupito tutti facendo una nomination vera.
    Quando hanno comunicato i nominati Walter facendo il buffone ha perso tutti i punti che si era guadagnato con il pubblico da casa, ma a questo punto è meglio così.
    Il gioco è ripartito da zero, puro, senza complotti, speriamo continui così. Peccato per Testi, ma volendo fare il figo se l’è proprio cercata.

Rispondi