Telekom Mauritania?

Stavo notando che certa stampa infraditata si sta spostando dal tema tangenti, mortadella e cicogna al fatto che così fu implicitamente finanziato il regime locale.
A mio modestimo parere l’argomento è molto delicato. In realtà andando a spulciare gli affari fatti o supportati negli ultimi anni dal governo italiano, così come da altri governi occidentali, si scoprirebbere decine e decine di impliciti o espliciti finanziamenti a regimi sanguinari o schiavisti. C’è poco da stracciarsi le vesti: il mondo è così, anche se il barometro tende decisamente al bello.
Quello che farebbe la differenza dal punto di vista etico è il fatto che un politico si arricchisca personalmente con un affare. Questo sarebbe, sempre a mio parere, moralmente inaccettabile. Sarebbe conflitto d’interesse; e, statisticamente parlando, è una evento decisamente più probabile dal 2001 che nel quinquennio precedente…
PS: il titolo del post riguarda questo. Per chi non conoscesse la situazione locale, può dare un’occhiata qui.

(Visited 2 times, 1 visits today)

4 Comments

  1. Youre so cool! I dont suppose Ive learn something like this before. So good to seek out any individual with some unique ideas on this subject. realy thanks for beginning this up. this web site is one thing that’s wanted on the internet, somebody with a little originality. helpful job for bringing one thing new to the web!

  2. I�m impressed, I must say. Really rarely do I encounter a blog that�s both educative and entertaining, and let me tell you, you’ve gotten hit the nail on the head. Your idea is outstanding; the issue is something that not enough people are speaking intelligently about. I am very pleased that I stumbled across this in my search for something relating to this.

  3. An interesting dialogue is worth comment. I think that it’s best to write extra on this topic, it might not be a taboo topic however generally people are not sufficient to talk on such topics. To the next. Cheers

Rispondi