Francesco, Bobo, Donatella e Silvio

FRANCESCO COSSIGA.Sull’esempio di Silvio Berlusconi si diffonde l’abitudine
di dire cose sbagliate con la sicurezza di chi dice cose vere. Tornando
sull’argomento dell’assassionio dell’on. Moro e della seduta spiritica nella
casa di Clo, presente lo stesso onorevole Romano Prodi, Cossiga dice: “Prodi
non fu mai interrogato da nessuna commissione”. Falso. L’interrogatorio
dell’on Prodi su quel misterioso e inquietante episodio (lo spirito evocato
dette l’indirizzo del covo brigatista di via Gradoli) lo trovate naturalmente
in documenti.
Però leggetelo attentamente. A che servono le commissioni se nessuno dei
commissari, né tantomeno il presidente della commissione, fa domande all’altezza
della situazione? Quando Prodi sostiene che nessuno spingeva il bicchierino
e che lui non crede agli spiriti, nessuno ha avuto nulla da eccepire? Va
tutto bene così? Ma che razza di commissari abbiamo?

DONATELLA DINI. Pezzo di bravura di Luca Telese sul Giornale a proposito
dell?audizione della signora Dini. ?Mi avvalgo della facoltà di essere donna?,
dice ad un certo punto lady Dini. Noi questa facoltà siamo anche disposti
a concedergliela. Ma lei deve prima dirci: attualmente che cosa è?

FILIPPO FACCI. Continua da circa due mesi sul Giornale la pubblicazione
nella rubrica quotidiana di FF delle lettere e dei documenti di Bettino
Craxi. Interviene seccato Bobo il quale chiede di sospendere. Replica sdegnata
e violenta di FF. Il quale ha tutte le ragioni. Se Bettino era uno statista,
le sue lettere appartengono al mondo. Ma dopo due giorni la pubblicazione
delle lettere cessa. Erano finite?

SILVIO BERLUSCONI. Bill Emmott, direttore dell?Economist, noto covo di comunisti,
minacciato di querela da parte del nostro Premier, esterna: ?Prendiamo nota
che ancora una volta il signor Berlusconi sente di meritarsi l?immunità
davanti ai tribunali ma che è disposto ad usare i tribunali per attaccare
altra gente?. Bill, il Che Guevara della stampa mondiale, non apprezza il
coraggio di SB. E se trova una toga rossa? E se incontra un giudice mentalmente
disturbato, doppiamente matto e antropologicamente diverso?

Claudio Sabelli Fioretti

(Visited 12 times, 1 visits today)
About Leonardo 39 Articoli
Blogga dal 2001, con alterne fortune.

Commenta per primo

Rispondi