8 Comments

  1. Scusate se sono critico:
    A mio parere non tutti hanno capito cosa vuol dire la parola “interattività” con “comunicazione”. Solo due hanno fatto un piccolo cappello di presentazione (gli altri operano come se fosse una cosa scontata il motivo della nascita del blog), e solo uno ha inserito un link riguardo approfondimenti, in modo tale da non dare solo un informazione orizzontale ma anche verticale.

    E credo che nessuno risponderà ai commenti, inseriti per il pubblico, e credo solo per il pubblico stesso.

  2. presentazione di Leonardo Coen:
    “sono soltanto uno che viaggia nelle periferie dell’anima e del mondo”
    mamma mia, ma questi giornalisti-blogger si stanno montando un pò la testa?
    da oggi dedicherò il mio tempo a leggere più libri e molti meno blog…

  3. In totale accordo con Sandman. L’idea che mi danno i blog di Repubblica come quelli dell’Espresso è che chi ci scrive si senta come qualcuno che regali le sue preziose perle ai porci, e non ha nessuna intenzione di sporcarsi troppo.

Rispondi