27 Comments

  1. Io non mi lamento più di tanto. Il 95% della “musica” di MTV è priva di talento; quando passa un video di una di queste signorine si può togliere l’audio e continuare a guardare, ma quando c’è un video di Gigi D’Alessio l’unica soluzione per salvarsi è togliere la corrente all’intero edificio…

  2. il sesso guida il mondo, perchè nn dovrebbe guidare le classifiche del pop? godiamoci le zoccolette prima che inizino a spogliarsi anche i rappers…

  3. forse importera’ a pochissimi, ma reputo senza ombra di dubbio che anche l’italica Giorgia sia inesorabilmente avviata su quella strada. (per fortuna).

  4. caz. e io che pensavo che la “scena musicale” fosse quella dei “capitano uncino” “gattomammone” e “papi chulo”. sono proprio un ignorante.

  5. purtroppo è il mondo che si sta inzoccolendo… i sentimenti sono andati letteralmente a puttane, purtroppo.

    ed ankora, purtropo anke giorgia ha preso una brutta via… veline, letterine e compagnia bella fanno un po’ pena, ma credo di esser uno dei pochi a pensarla così.

    “spengete” la tv.

  6. Non avendo la televisione non mi ero accorto dell’ampliarsi di questa tendenza. Però una cosa mi sembra sicura Carey e Minogue si sono fatte fotografare da un pasticciere, non da un fotografo. Ecchecazzo.

  7. Beh, mancando in taluni casi il talento musicale, qualcosa bisognerà pur fare x giustificare la fama. Le altre, dotate di talento naturalmente s’adeguano.

  8. E’ vero, la gnocca è immortale, ma l’inzoccolimento non dovrebbe esserlo…cmq questa è gente che diventa famosa solo dandola

  9. Ma non si fa prima a spegnere la tv?
    Non capisco perche’ guardarla per poi lamentarsi.Meglio ignorarle certe cose.

  10. Ieri il tuo post. Oggi leggo che madonna, britney e cristina si sono allegramente baciate in bocca agli video music awards (o qualcosa di simile).

  11. Il mondo è delle racchie

    Su Macchianera, Gianluca Neri ci parla del progressivo inzoccolimento della scena musicale. Vero, concetto sacrosanto. Ma quello che è veramente
    ——
    Su Macchianera, Gianluca Neri ci parla del progressivo inzoccolimento della scena musicale. Vero, concetto sacrosanto. Ma quello che è veramente

  12. Io sono per quelle zoccole che si mettono a suonare, lo fanno bene e tutti comprano i dischi perchè suonano bene. Poison Ivy su tutte! Can your pussy do the dog?

Rispondi