28 Comments

  1. E il riferimento al paganesimo, da cui il cristianesimo ha attinto a piene mani?

  2. Io sono ciellino …. ma (detta così) la frase di Andreotti non vuol dire un cazzo !!!

  3. Il polemico dice una cagata!
    Gesù è universale…niente di relativo!
    e ai ciellini, vergognatevi, siete chiusi e non vi aprite alla cristianità(=GESU)!

  4. Come ti liquido il presidente

    Da repubblica di oggi, pagina 22: “Comunisti non ce ne sono piu e magari Togliatti e` in paradiso” Giulio Andreotti

  5. Secondo me è stata una frase azzeccata; voi fanatici smettete di rompere le palle per avere un riconoscimento della religione cattolica nella costituzione europea, accontentatevi del fatto che gesù è già ricordato nella data…

  6. il mio omonimo ha ragione nel suo torto. ciellini e compagni in cristo si accontentino di averci fregato il calendario e non provino a colonizzarci anche la costituzione. quanto a me, propongo di sostituire questa cronologia ab Incarnatione con quella che parte dalla prima olimpiade, nel 776 a.C. Sia detto oggi, 25 agosto 2778 e.o. (=dell’era olimpica).
    giulio

  7. Ah ecco, spino, come ho fatto a non riconoscere nella tua prosa sobria, meditativa, ricca di sfumature e di rispetto per “l’altro da sè” il copyright del ciellino doc?

  8. Io proporrei una datazione più tecnica a partire dal fatidico 3 Luglio 1991.
    Oggi sarebbe il 27 Agosto 12 d.L. (= dopo Linux).
    Mi rimane comunque un dubbio siamo proprio sicuri che Gesù sia nato esattamente 2000 anni fa? Magari questi si agitano tanto e poi scoprono che da duemila anni festeggiano il compleanno di un palestinese qualsiasi.

  9. Andreotti è un grande. I ciellini non hanno ancora capito il significato della sua frase (vedi il post del Ciellino), ma continuano ad applaudirlo!

  10. Che certi riferimenti siano universali se lo sognano quelli che lo dicono. Un musulmano certo non mette la nascita di Gesù tra i propri riferimenti universali, né un induista ecc ecc. Questa è universalità relativa.

  11. dice il saggio : negli anni meno 5, meno 4, meno 3, meno2 e meno1 i più arguti cominciarono a sospettare che stesse per succedere qualcosa (non ricordo di chi è, ma non è male)

  12. Lo spino nel culo si vanta tanto di essere ciellino???
    che roba…mah???
    siete solo unomini di destra che non hanno mai capito cosa vuol dire essere Cristiani!!!

  13. mi dispiace.. ma la verità storica è tale perchè oggettiva. CL? = vivere da uomini veri non da “centrifugati” da idiozie politiche che si riportano perchè fa moda e attira le patatine. Ciao coatti della cultura sx

  14. Giusto. W Cl. Io con i cl trovò la felicità quindi non rompete le palle con il vostro razzismo.
    Voi come idolo avete il Che, noi Don Giuss. e io preferisco una persona intelligente a un coglione comunista
    AZ

  15. Libertà. Libertà. Libertà.
    Ognuno la pensi come crede e come si sente a posto con la coscienza.
    Magari evitando idiozie tipo “una bomba a rimini e meta dei problemi italiani scomparirebbero” o “Ciellini = P2” che fanno venire i brividi… ma forse chi le ha scritte è troppo ignorante per sapere che sono citazioni di un periodo storico intollerante italiano. Questa è senza dubbio un’attenuante ma non una scusa. Brrrr
    Chi scrive “siete solo uomini di destra che non hanno mai capito cosa vuol dire essere Cristiani!!!” è un altro intollerante razzista. Magari pure cattolico. Una contraddizione in termini voluta? Agghiacciante…
    L’errore diffuso sul CL è un errore madornale: è un movimento religioso. Non politico. L’approccio deve essere tale: religioso. Nessuno qua dentro ha preso la questione da questo punto di vista che è l’unico ontologicamente corretto.
    Se dunque siete cattolici mettetevi l’anima in pace, è una strada per la vostra medesima Meta (riconosciuta dal Papa), potete seguirla o meno, in libertà.
    Se non lo siete non si capisce cosa vogliate. Siete forse preti che desiderano confrontarsi sull’approccio alla Cristianità? no? e allora che volete? Deciderne le azioni? E con che autorità? Giustamente si ribellano al tentativo di imposizione di questo giogo. Che non è affatto una forma di espressione libertaria ma una prevaricazione autoritaria (fascisti? ahah ma guarda un pò).
    E’ un pò come se qualcuno venisse lì a spiegarvi come si tira su una canna. Immaginatevi la vostra reazione (siate onesti!). Vi invito dunque a continuare a fare ciò di cui siete capaci e a non invadere campi a voi oscuri (nel bene e nel male).
    Altrimenti finite per calpestare (e molti qui l’hanno già fatto) tutta quella libertà che ci viene dalla liberazione dal nazifascismo e che ci siamo così duramente conquistata.

    ps. per anticipare le vostre accuse vi dico: no, non sono ciellino nè sono interessato dal loro stile di vita, ma leggere certe cose impone il dovere morale di rispondere. Anche se spesso all’ignoranza.

  16. cl= ladri =
    fasci e nazi e per fortuna vi si riconosce in viso ,bianchi slavati come i morti e senz’anima e personalità. fottetevi fra di voi mi raccomando.!

Rispondi