Le due migliori battute dell’estate


Brontolo: “Grazia per Sofri. Ciampi: l’abbonamento lo pago io”.

Il Vernacoliere: “Berlusconi ha detto «pisano di merda» a un livornese”.

(*) A insindacabile giudizio del tenutario del presente blog.


(Visited 8 times, 1 visits today)

2 Comments

  1. Le due migliori battute dell’estate?
    Al primo posto quella di ALtan dell’altro giorno su Repubblica.
    Vignetta che ritrae un generale americano in conferenza stampa:”In Iraq, la cosa che andava fatta l’abbiamo fatta. Adesso venga qualcuno a raccoglierla”.
    Al secondo posto la battuta di Brontosauro: la politica e’ la prosecuzione del calcio con altri mezzi.
    Ad insindacabile giudizio del commentatore, of course.

Rispondi