Teatro anatomico

Teatro anatomico – una blog-tale illustrata o quel che è…

“Ognuno cammina verso la propria piccola, incommensurabile méta.
Può essere l’orlo del precipizio e non fa differenza -chè quando saremo lì… “dovremo mica fare i furbi noialtri, ma non bisognerà nemmeno dimenticare, bisognerà raccontare tutto senza cambiare una parola, di quel che si è visto di più schifoso negli uomini e poi tirar le cuoia e poi sprofondare. Come lavoro, ce n’è per una vita intera.”

Prima d’arrivarci, però, c’è da recitare un bel po’ di parti: io m’ero tenuto stretta quella del maledetto.
L’ho capito che faceva per me quando ho visto i coglioni e gl’inseriti a spinte e scivoloni nella buona società che c’avevan tutti -o quasi, l’orpelli giusti e il giusto make-up per fingersi ribelli.

Ho preso il mio copione e ho recitato – c’ho provato almeno. Chè almeno mi veniva così naturale…”

I primi 7 “quadri sono on-line. Buona visione, spero.

(Visited 2 times, 1 visits today)

3 Comments

  1. COSTRUZIONE DI UN BLOGGER

    E per un cupido che ci azzecca, c’è un altro direttore marketing che tenta di guadagnarsi il pane…E stavolta è

Rispondi