31 Comments

  1. per me è no stronzo mo come da morto…..
    solo con un’aggiunta appropriata di tanfo

    anzi mi correggo, lui VOLE FA lo stronzo mo, e lo farà pure da morto

  2. Resterà un autore di battute mediocre esattamente come ora.
    Il problema è che quanti fanno gli scandalizzati si faranno scappare frasi tipo “sono sempre i migliori quelli che se ne vanno” e lì ci sarà nuovamente da ridere.
    Sempre ammesso che i suoi detrattori, a furia di travasi di bile, gli sopravvivano.

  3. No, tutti diranno che non era piu’ lui, blah blah, che prima era divertente,ma poi signora mia, blah blah.

    Nota acida:
    quando invece “ditino nel cu%o” muore (bloggisticamente parlando) non se ne accorgera’ nessuno. Oddio forse una leggera riduzione nei commenti idioti.

  4. mah, non smettero’ mai di sorprendermi. alcuni qui che hanno questo odio viscerale per il nano, perche’ insistono a frequentare i suoi luoghi virtuali? davvero, se qualcuno puo’ illuminarmi.. spinonel [beep], confessa, sei qui solo per linkarti. dai. su. dillo.

  5. Lo spino nel culo… e gia’ il nick la dice lunga… ma se ti irrita tanto il Brontolo perche’: A) non la smetti di postare un qualche tuo commento acido tutte le volte che lui scrive qui? e, ma soprattutto, B) perche’ non vai a pascolare da un’altra parte? Faresti un piacere a tanti.

  6. ..secondo me Spino era uno di quelli che alle medie scrivevano sui muri del cesso: “NON SI SCRIVE SUI MURI DEL CESSO”…

  7. Il problema è che quando il nano aveva il suo blog, questo era frequentato in gran parte da carogne come lui, e i commenti erano spesso più divertenti delle battute stesse. Qui, dove la clientela è più eterogenea, le anime belle scandalizzate si sprecano. Comunque, quando Brontolo morirà andremo tutti a pisciare sulla sua tomba, e lui ci ringrazierà. Con un ditino medio alzato.

  8. Ciao gente, me ne vado. Dopo questa cambio HomePage perchè ancora una volta ho avuto conferma che non c’è limite al cattivo gusto.

  9. MITTICOOOO Marcuzzolo….ciao eh, fatti sentire, ciao ciao ciao….MAVVAFFANCULO VA, TE E I LIMITI AL CATTIVO GUSTO…..

  10. Lo spino nel culo è inequivocabilmente a caccia di click per il suo blog.
    Io l’ho beccato subito quando è apparso qui su Gnueconomy e gliel’ho anche detto, ovviamente ha fatto lo gnorro.

  11. non sono d’accordo gabriele il problema di spino è altrove, si trova nelle sue prese di posizione: spino, toglitelo da lì e posizionatelo nella bocca, ne trarrai immediato giovamento.

  12. vi hanno mai detto che si è liberi a questo mondo?
    e che brontolo aveva un suo blog e non era gnueconomy? e che se popo vole scrive se n’aprisse uno!??!?!
    io visito gnu, se lui c’è è impossibile non leggerlo, ed è impossibile non avere conati di vomito causa i suoi inutili tentativi di satira e indi commentare per evitare rigurgiti…..

  13. Carissimo Gabriele, non so in che cosa tu mi abbia beccato, ma che cosa mi avresti detto? E dove? Fanculo. Io sarei alla ricerca di qualche clik sul mio blog? Se sei così idiota da cliccarmi tutte le volte che vedi un mio commento, che colpa ne ho io? Infine, si è vero, scrivevo sui muri dei cessi di non scrivere sui muri dei cessi, ma ho cambiato idea… infatti ho cominciato a scrivere sopra di te.

  14. ehm…Spino…hai scordato di aggiungere “Specchio riflesso” e “non mi hai fatto niente faccia di serpente!!”

  15. Quanto dei divertente! Mi sto sbellicando dalle risate… Neri, hai trovato un degno sostituto per Brontolo. Da una testa di cazzo a un’altra, non vedremo la differenza

  16. Spino… fino ad oggi credevo avessi 13 anni… evidentemente ti sopravalutavo. Ciao

  17. Ha fatto la battuta ha fatto! Bravo! continua cosi’, ma rilassati anche un po’, fatti una vacanza… magari smetti di leggere questo blog. Ti farebbe bene.

  18. Spino, se non te ne può fregare di meno, te lo dico lo stesso: non ti ho mai cliccato, nonostante tu sia praticamente qui solo per quello.
    Ugo, guarda che non è che uno arriva e “decide” di scrivere su Gnu.
    Neri da la password autori a chi gli pare e piace, tra le altre cose ha anche chiarito cosa ne pensa di questa questione di Brontolo. Ora, non per essere un po’ offensivo, ma per esserlo parecchio: mi sorprende che brontolo ti causi tutti questi conati di vomito, ma al tuo blog, ogni tanto, gli dai un’occhiatina?

  19. Raga la morte non si augura a nessuno…tra l’altro se morisse Lui come potremmo noi consolarci della perdita di un così acuto ed elegante maitre a penser?

Rispondi