L’amico mmericano

Ieri mi lamentavo del fatto che da quando il sito di Christian Rocca è diventato un blog, non riuscissi più a trovare un godevolissimo reportage del nostro dagli States. L’autore in persona, oggi, intervenendo su questo blog, ha dissepolto il sospirato link, che raccoglie mail inviate dagli Usa a cinque amici. Ribadisco: leggetelo, ne vale la pena.

UOZZAMERICA

Uozzamerica, mi sono trasferito a New York. Appena arrivato ho dovuto fare alcune commissioni. Primo: prendere un adattatore per la corrente, e con le linee elettriche che hanno in città ho capito perché i pompieri sono considerati eroi. Poi ho fatto un abbonamento a un telefonino americano e ora vado in giro con due cellulari, uno con la scheda italiana e l’altro con quella Usa che però ho scoperto che appena esci dall’area di New York non funziona, puttana-eva. Con i due telefonini sembro un portoricano, specie nella Upper West Side dove tutte le ragazze somigliano a Gwyneth Paltrow, però se la tirano di più. A casa ho fatto mettere Road Runner, che è il nome del cartone animato che da noi si chiama Bip-bip. È un collegamento superveloce a Internet, via cavo. E col cavo mi hanno dato anche quattrocento canali tv, tra cui Rai International. Felice come un immigrato ho comprato sei bottigliette di acqua Evian al supermercato qui sotto, ma le ho pagate 21 dollari. Sono rimasto a casa a guardare Domenica In

(Visited 4 times, 1 visits today)

5 Comments

  1. Leggo ad un certo punto che, a Washington, Rocca è andato prima da un analista liberal (senza riuscire a dirgli molto), poi a pranzo con un altro analista, ma stavolta di destra (e anche stavolta non mi è sembrato granché soddisfatto dei risultati).
    Al che mi chiedo: perchè non è andato semplicemente da uno bravo?

  2. Domenica in per l’italiano all’estero è un po’ come il fazzoletto con la terra del paesello per gli emigranti del secolo scorso…probabilmente questo dà la forza di andare avanti a Giucas e Bisteccone

  3. Ho letto l’articolo, divertente e ben scritto.
    Due annotazioni: Rocca mangia male, malissimo e non fa esercizio fisico.
    Non l’ho mai visto ma secondo me, viste le abitudini, è decisamente sovrappeso.
    Se non è sovrappeso lo invidio, che rispetto al fatto che adesso mi sta sui maroni è decisamente un passo avanti, ma non so quanto gli possa interessare.

    Ah comunque, sarà che sono le 5,42, ma anche che non è che abbia un Q.I. così alto (ho fatto il test una volta, il risultato era basso e mi sono auto-convinto di aver calcolato male il punteggio. Non l’ho mai rincontrollato ne ho più fatto il test), in sostanza, non ho capito la cosa della data di scadenza dello yogurt: chi me la spiega?
    Sono graditi disegnini esplicativi.
    Non fatemi morire con questo dubbio. Vi prego.

  4. Sinceramente non mi dice niente… con quelle espressioni “felice come un immigrato”, “voce da negro”. Mah…

Rispondi