3 blog di separazione

C’era questo esperimento sociologico di Stanley Mailgram del 1967 che portò alla nascita della teoria dei 6 gradi separazione e del fenomeno di “Small world”.
Passa il tempo: nasce il WWW , girano un film intitolato a questa teoria e infine arriva un post invitante di arsenio bravuomo.
Siamo a oggi e a 3 blog di separazione, un esperimento collettivo per provare se, attraverso 3 link, ogni blog (italiano) della Rete è raggiungibile da qualsiasi altro.
Sì -direte voi, ma non eran 6 i famosi gradi separazione? E’ vero, ma l’ipertestualità e il link facilitan le cose, il doppio è sempre in agguato e.. con sei link era veramente troppo facile…! Dal 30 di aprile fino all’8 maggio e poi… ne parliamo insieme al Webb.it.

(Visited 5 times, 1 visits today)

6 Comments

  1. l’idea, che è carina, mi ricorda un po’ il fondamento stesso dell’ipertesto: i percorsi personalizzati
    ma sarà poi vero?

  2. grim, hai beccato uno dei nodi centrali dell’esperimento: la tesi è accertarsi se sia davvero vero – se, statisticamente, si raggiungeranno dati significativi!

    e poi, Farfintadiesseresani, credo che siamo tutti presenti, sempre, nella blogosfera; siamo assenti, volontariamente o meno, quando non vogliamo farci vedere -sacrosanto diritto, senza bisogno di fornire giustificazioni o entrate alla seconda ora ;-)

Rispondi