Blog Revolution, seconda parte

TypePadContrariamente a quanto si crede, qualcuno, con i blog, i soldi ha iniziato a farli. O per lo meno a vederli passare. Qualche giorno fa, infatti, alla O’Reilly Emerging Technology conference a San Jose i creatori di Movable Type Ben e Mena Trott hanno annunciato di avere trovato un investitore nel venture capital giapponese Neoteny e di essere in procinto di lanciare TypePad, un prodotto che sembra essere destinato a cambiare l’industria del weblogging: una community come Blogger, ma con Movable Type alla base. Ovvero, un servizio “hosted” che dovrebbe attirare tutti i blogger che non hanno mai potuto installare il programma dei coniugi Trott perché non avevano a disposizione un proprio spazio su un server. Secondo il Guardian Unlimited, che ha potuto vederlo in anteprima, TypePad rappresenta uno dei più grandi passi avanti nella storia dei blog: il tool, al costo di un basso abbonamento mensile, consentirà agli utenti di disegnare il proprio blog senza dover essere a conoscenza dell’esistenza delle pagine XHTML “fully compliant” e, tra le altre cose, mette a disposizione una serie di risorse integrate: fotoalbum, statistiche, blogrolling, aggiornamento automatico delle liste di musica, libri e amici sul web. A dire del Guardian anche Blogger (che ha in corso di test Dano, la nuova piattaforma) si prepara ad un annuncio bomba nei prossimi giorni.

(Visited 3 times, 1 visits today)

4 Comments

  1. Io ci capisco poco ma lo spazietto che mi offre Splinder è quasi sufficiente. L’unico problema, per ora riguarda l’hosting di alcuni files. Ad esempio, mercoledì scorso ho creato un pezzo utilizzando la registrazione dell’arrotino più famoso d’Italia, però non ho potuto uploadarla sul server di Splinder. Ho dovuto comprimerla fino a 300 Kb (ad un bitrate scandaloso, quindi) per poterla caricare sul server Digilander di Libero. Insomma il blog, così com’è ora, va bene ma servirebbe spazio per i propri files. Neri, a proposito, non è che ti andrebbe di ospitare l’Mp3 remix sul tuo server? Non ci sarebbero problemi di copyright. La base l’ho creata io e non credo che la voce dell’arrotino sia registrata alla SIAE. ;-)

  2. blogworks…

    Spent some time today working on the blog… This means essentially two things: I spent most of the day @ home… I had no time to do much more “social” things, like meeting people, taking photos, or write blog entries (sounds strange to compare this t…
    ——
    Spent some time today working on the blog… This means essentially two things: I spent most of the day @ home… I had no time to do much more “social” things, like meeting people, taking photos, or write blog entries (sounds strange to compare this t…

Rispondi