Le migliori della settimana /2


FEDRO (riferito a Claudia che non trova la privacy desiderata con il suo Andrea): «Costruiteve ‘na capanna qui nel Soggiorno».
CLAUDIA: «Ma no, non mi piace».
FEDRO: «Mettetevi sotto il piumone».
CLAUDIA: «Ma si vede».
FEDRO: «E allora vatte ad ammazza’ col gas».

(Fedro e Claudia, dal Grande Fratello)

(Dialogo origliato per strada a ora di pranzo tra marito e moglie):
MOGLIE: «È troppo tempo che non facciamo l’amore».
MARITO: «È una tua opinione o c’è stata una sentenza?».

(citata dal blog Brontolo)

• “La puntata di stasera avrà la durata di un’ora, cioè 60 minuti. Sempre che crediate a Donald Rumsfeld“.

(David Letterman, dal Late Show)

PASQUALE (discutendo sul fatto che la la vita sia governata dal destino o, piuttosto, dal fato): «Non sono coincidenze, come quella del moscone che c’è stato qui in casa un sacco di giorni: il moscone porta brutte notizie».
FLORIANA: «A Pasquà, levamo la monnezza e vedi che se ne va pure er moscone».

(Pasquale e Floriana, dal Grande Fratello)

• “Volevo comprare una bandiera della pace. Il ragazzo che me la stava vendendo voleva dieci euro. Io gli ho risposto che l’avevo vista a cinque ma che gliela pagavo sette. Lui ha ribattuto che per meno di otto non se ne parlava. Io ho detto che doveva già essermi grato se gliela pagavo più di cinque. Alla fine abbiamo litigato per la bandiera della pace”.

• “Stamattina mi sono alzato e ho fatto gli esercizi della Guardia repubblicana irachena. Sapete come sono? Stendete in alto le braccia e restate così”.

(David Letterman, dal Late Show)

(commentando Angela che, in piscina, ha appena fatto una capriola senza slip in favore della telecamera): “Ma… caspita… sono riuscito persino a vedere che ha cambiato la marca della spirale!”

(Gialappa’s Band, da Mai dire Grande Fratello)

• “Scrive il blogger Dolmen pochi minuti fa: ‘Che palle questi blog: non succede mai niente di emozionante!’ Diamogli un brivido: vai a cagare”.

• “Io quando un telegiornale non mi piace premo il telecomando. Gli americani invece lasciano andare un missile e cancellano giornale e giornalisti”.

(Riccardo Orioles, dalla rubrica “Tanto per abbaiare“)

• “Il Times dice che Bush e Blair meritano il Nobel per la pace. Ci viene da pensare che sarebbe il trionfo dell’omeopatia”.

• “Continuo a nutrire il sogno di farmi impagliare dopo la morte con dentro un registratore che continui a sparare le mie cazzate”.

(Vittorio Gassman, citata da Enrico Lucherini su Tam Tam Cinema)

• “Mia madre continua a sostenere che da bambino ero precoce. Mia moglie le ha risposto che lo sono ancora”.

• “L’avete saputo? La Guardia repubblicana irachena, il loro corpo speciale, sta prendendo una tale batosta che hanno deciso di cambiarle il nome in Guardia democratica“.

(David Letterman, dal Late Show)

• “Notizia di oggi: ‘I boss in carcere parlano di Milan. I boss fuori l’hanno comprato”.

• “Sono d’accordo anche con gli spazi bianchi”.

(commento di Leonardo ad un intervento di Giuseppe Granieri)

• “Ho incontrato Diaco. Putroppo non avevo spiccioli”.

(Visited 7 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi