Ora facciamo i conti

Francamente non saprei dire se il fenomeno sia da imputare all’effetto-guerra o, piuttosto, all’effetto-Selvaggia. Sta di fatto che nel corso dell’ultima settimana Macchianera ha rotto una delle tradizioni della blogosfera italiana, ovvero: record di visitatori e pagine viste il lunedì, e inesorabile discesa lungo la settimana. Qui ormai si veleggia a 2.500 visitatori unici e oltre 10.000 pagine viste al giorno, anche se dirlo fa tanto “ringraziamo il nostro pubblico che ieri ci ha seguito”. E, in più, il lunedì, al contrario del solito e in confronto ai giorni successivi, è stato giorno di vacche magre.

(Visited 4 times, 1 visits today)

9 Comments

  1. e sti cazzi non ce lo metti. scusa gianluca, il tuo è blog interessantissimo ma, come si dice a roma, quando ce vo’ ce vo’

  2. E’ sicuramente grazie alla fantastica idea del body-counter che ti sei guadagnato tutti ‘sti contatti!
    Se veramente un genio. Un po’ squallido…ma un genio. Sarai orgoglioso vero?

  3. tu sei l’unico del giro blog che scrivi anche di sabato, forse anche di domenica, quindi complimenti

  4. io propendo per l’ipotesi effetto-Selvaggia. ciò è confermato anche dal boom che ha avuto lei. sarebbe interessante sovrapporre i due grafici di shinystat, per averne conferma.

  5. Mi sa che pampurio un po’ di ragione ce l’ha. Comunque sia io lavoro (poco, vedi co.co.co.) e Macchianera lo leggo da casa. Se a Neri può fare piacere sta diventando una mia quotidiana lettura, accanto al repubblica.it e ilnuovo.it. A pensarci bene, forse non è un gran complimento.

Rispondi