Blog Record: 900 visite senza aver scritto una parola

La domanda è questa: è possibile aprire un weblog su Splinder, non scrivere nemmeno un post e ricevere comunque quasi 900 visite in poche ore? Sì, è possibile.
Basta essere un uomo grasso e anziano vestito da donna e soprattutto aver presenziato centinaia di volte al MaurizioCostanzoSciò. No, mi spiace ma non metto il link a questo blog da primato. Per scoprire di chi si tratta, digitare il soprannome del noto personaggio televisivo seguito da .splinder.it.
Povero Gianluca Neri, credevi che per schivare Pino Insegno, l’Uomo Gatto & c. bastasse negarsi a Cicciopanzo. E invece tra poco ce li ritroveremo tutti qui, a commentare i tuoi post.

(Visited 20 times, 1 visits today)

5 Comments

  1. suvvia, “lei” e il gabibbo dicono le cose più interessanti che passano oggi in tv… (nel caso del gabibbo è una presa in giro, ma nel caso di “lei” lo penso per davvero)

  2. Ah ecco infatti… la x§ dico: ironica, intelligente, poi su quel ciccione la pensiamo allo stesso modo ;)
    Questa la scrivo qui e non sul tuo blog per non scatenare un vespaio: sto indicando il tuo blog a tutti gli amici single convinti che ho: vedete che esistono? sono pochissime, una vive a Milano ma potete sognare.
    Una fan quotidiana, ti leggo prima e dopo Repubblica.
    ;P Vale

  3. Ammesso e non concesso che si tratti davvero del “blog” di Platinette non vedo quale sia il problema. Forse chi lavora in televisione non può “bloggare”?

  4. nessun problema, nessun settarismo. se un blog non mi piace non lo leggo: come diceva Totò “Non ti piace? e tu non lo guardare!”. Però è strano avere 900 visite senza aver scritto una riga. o no? se posso dirlo, a me il potere della tv fa paura, ma non pretendo certo che gli altri la pensino come me…

Rispondi