Fanculo alla TNT: aggiornamento

TNTUn veloce aggiornamento della situazione per quelli che si fossero chiesti che fine han fatto i miei regali di Natale tenuti in ostaggio dal corriere espresso TNT: dalla sezione “Track my package” presente sul sito ufficiale risulta che la merce di cui sono in attesa è “Out for delivery”, ovvero fuori per consegna, dalle ore 16:21 dello scorso 3 gennaio. Dal momento che oggi è il 5, presumo che sia successo qualcosa: magari il fattorino è stato dato per disperso come quello di Castaway, mentre invece vaga smarrito, confuso e disorientato per le strade di Milano tenendo il mio pacco stretto al petto. Magari, mentre qui io impreco (e imprecano ancor più i destinatari dei regali), lì fuori un uomo è alla ricerca di un riparo dalla notte e dal freddo, di un pasto caldo, di qualcuno che sappia indicargli la strada. Quella cazzo di fottutissima, semplicissima, raggiungibilissima strada.

(Visited 8 times, 1 visits today)

6 Comments

  1. Ah ah ah ah, il tuo pacco è Out for delivery dal 3 e tu lo aspetti per il 5? Gianluca, la mia stampante è stata OFD per dodici giorni. Il mio iBook spedito da Cork risultava già consegnato da due giorni ed io non avevo visto un cazzo. Reazione: rabbia, furore, minaccia di chiamare i carabinieri. Il signore della TNT è stato costretto a farsi 90 km alle 9 di sera per portarmi davvero il pacco. Con TNT si deve fare così. Come con Telecom: incazzarsi e trattare male.

  2. ….e pensare che con il WWF, convenzionato con TNT (forse per il rischio di estinzione? ;), mai sgarrato un giorno, sempre tutto OK, ma sempre all’interno della penisola.

  3. Vabbè ma il corriere chi l’ha incaricato della consegna? Tu o la ditta da cui hai comprato i regali?
    Perche’ fa una grossa differenza, nel caso che TNT sia una tua scelta, allora cazzi tuoi, pero’ se l’ha incaricato autonomamente chi ti ha venduto la merce allora la responsabilità dovrebbe essere sua. Che poi magari i tipi abbiano un contratto disclaimer che li solleva dalla responsabiltà sulla consegna non li mette al riparo dal prendersi una sonora strigliata pure loro.
    Una volta il commercio funzionava cosi’, adesso non so…

  4. aspetto un pacco dagli inizi di agosto, sul sito italiano il problema è in fase di risoluzione, su quello ungherese è perso, sono il destinatario, che subisce…che faccio, qualche consiglio

  5. il problema è in fase di risoluzione!!! da 2 giorni che chiamo e mi dicono tutte cose diverse tra loro… una vergogna… uno schifo… riceverò mai il mio pacco? si trova a roma est e io a roma centro… e non mi sanno dire dov’è il pacco. LUCIO a te come è finita la situzione? sono molto preoccupato!

Rispondi