“Nell’arancia c’è la vitamina C!”

Ringrazio qui pubblicamente Sonia Cassiani che, ogni settimana, puntualmente, almeno uno spunto ce lo fornisce. Dal momento che la contesa su quale sia stato il primo blogger italiano è ancora aperta, l’affermazione apparsa oggi sul suo blog, in un altro contesto e con altri protagonisti, avrebbe potuto creare faide, rappresaglie, ritorsioni di ogni genere. Siamo sul web, del resto. Cito testualmente: “E se poi la Fumarola (la giornalista di TV Sette che l’ha intervistata, n.d.r.) vuol far credere che io mi sia fatta un blog per «tentare un dialogo con Sofri e compagnia», sappia che io il mio “sito pensiero” (come lei lo definisce) l’ho aperto prima che lo facesse lui”. Ops: ho come l’impressione che Wittgenstein sia online da parecchio tempo prima dello scorso ottobre. Chi sarà il prossimo obiettivo dell’umile e schiva Sonia, la quale si ritiene “senza modestia, – parole sue – la prima persona di una qualche notorietà ad avere inaugurato in Italia il fenomeno dei blog”? Antonio Cavedoni? SlashDot? Andrew Sullivan? Avevo intenzione di scrivere un’e-mail per segnalarle l’inesattezza, ma devo aspettare che Sonia Cassiani inventi Eudora, Outlook e il protocollo SMTP.

(Se poi qualcuno, con molta cortesia, volesse farle notare che, se proprio uno la vuole mettere, la virgola va appiccicata alla parola a sinistra e non a quella a destra, farebbe la felicità di tutti i blogger che, per dovere o per passione, si vedono costretti a citarla).

(Visited 8 times, 1 visits today)

3 Comments

  1. Possibile che tu non lo sappia ,Gianluca ?Davvero non hai letto la sua biografia ?Sonia non ha fatto le elementari ,a 8 anni eveva già finito il Liceo …insomma ,purtroppo si sono dimenticati di insegnarle dove vanno messe le virgole ,non è colpa sua…

  2. Caro Gianluca Neri,certe cazzate io le scrivo perchè sono obnulitata dal pensiero di te.Voglio darti del materiale da sputtanare,perchè mi sei simpatico,perchè sei triste che Cuore è morto e non tutte quelle che vorresti tu te la danno,perchè hai l’acne e ti rende frustrato,ma qualcuna vedrai che prima o poi, sapendo che sei milionario ci sta.Io continuero’ a fantasticare su di te in modo lascivo, sperando che tu sia almeno superdotato,per compensare la microdotazione cerebrale .Ciao tesorino!!!!!

Rispondi