Così, per il gusto di rompere un po’…

È nato Camillo, il nuovo blog di Christian Rocca. Bene: io sono uno di quelli che considera irrinunciabile la lettura di “Re: No Subject“, al contrario di molti, a quanto leggo su Wittgenstein. Male, invece, che Rocca ringrazi tutti, ma proprio tutti quelli che han dato notizia del parto di Camillo, ma Macchianera, che gli aveva amorevolmente dedicato un’iconcina personalizzata 16×16 ad un’ora dal debutto, no.

Aggiornamento: Rocca ha rimediato: “Molte grazie anche a GnuEconomy: Mi ero perso la sua segnalazione di Camillo. Rimedio, sennò mi mena”. Vero: avevo qui pronti da sciogliere due fan di Eminem.

(Visited 3 times, 1 visits today)

5 Comments

  1. Visto che siamo in tema di chissenefrega, la prossima volta lo chiamo Aalto, il weblog, così finisco in cima alle liste.

  2. Si vede che internet ancora vi può sorprendere: per andare in cima alle liste e’ molto meglio ..::aaaammoree::..
    PS Ed una volta che uno è in cima alla lista, lassu’ cosa ci fa di bello? ;)

Rispondi