Accendi la gaffe

International Boy Love Day e Telefono AzzurroIstigati da qualsiasi trasmissione tv stia andando in onda in questi giorni, il 23 e 24 novembre camionate di volontari si riverseranno in 800 piazze italiane per conto di Telefono Azzurro: venderanno kit di candele blu per “accendere l’interesse e la partecipazione dei cittadini alla tutela dell’infanzia”. Non credo che a Telefono Azzurro lo sappiano, ma nel concepire l’idea sono stati battuti sul tempo dai pasdaran pedofili americani che, ogni 21 dicembre da qualche anno a questa parte, indicono l’IBLD, “International BoyLove Day”, la “Giornata dell’orgoglio pedofilo”. Sul sito ufficiale dell’IBLD, tra dichiarazioni d’intenti dell’associazione (“Amare i ragazzini è sinonimo di preoccupazione, pietà e amore, ma la società e i media hanno presentato un’immagine deformata e falsa dei pedofili. Noi riteniamo che voi, assieme alle altre 119.951 persone che hanno letto queste pagine dal 1° luglio 1998, siate venuti qui per conoscere la verità”) e link a libri intitolati “Comprendere i ragazzini amati e gli amanti di ragazzini”, si possono trovare le istruzioni su cosa fare il 21 dicembre e come supportare il giorno dell’orgoglio pedofilo: “Accendere una candela blu in un posto pubblico, accompagnata da una nota che spieghi perché la candela si trova lì”. Ops. Per cortesia, bloccate Ernesto Caffo, il presidente dell’associazione a tutela dei minori, prima che gli venga in mente di vendere stellette gialle di stoffa da cucire sulla giacca degli amici ebrei in onore ai deportati nei campi di concentramento. Al di là di Telefono Azzurro, i cui dirigenti possono essere stimati o sgraditi, le candele servono a sostenere una nobile causa, quindi compratele. Ma fate in modo di consumarle tutte nel giro di un mese, senza lasciarle in giro. Non si sa mai.

(Visited 15 times, 1 visits today)

5 Comments

  1. Credo sia giusto precisare che la giornata dell’orgoglio (sigh!) pedofilo cade il 23 giugno e non il 21 dicembre.
    Grazie.

  2. Buongorno,

    ho avuto in data odierna un dialogo via e-mail con Lindsay Ashford, fondatore di puellula.org, lo stesso che ha ammesso di essere attratto fisicamente dalle bambine (“fisicamente, ma oprattutto emotivamente,come lui sostiene”)tramite un video di Youtube da lui stesso postato col username puellula.
    Giorni fa avevo appreso che era stato chiuso il sto del loveboy day, ma quest’ultimo è stato solo spostato al sito http://www.daretospeak.net/ibld, come Lindsay Ashford mi ha detto e come ho potuto verificare di persona.
    Riporto qui il nostro botta e risposta avvenuto tra ieri e oggi:

    tell me
    puellula,are you a pedophile?? what can you tell me about love boy day and what pedophiles says about their attractions??

    Thanks

    Risposta di Lindsay: Yes, I am a pedophile. You can see my website at http://www.puellula.com

    You can find out about International BoyLove Day at
    http://www.ibld.net/ or
    http://www.daretospeak.net/ibld

    è inoltre da rilevare come nelsito sono riportati diversi link di altri siti pedofili…

    Grazie Distinti Saluti

  3. Da quanto ho capito io, a dire il vero, si tengono da anni piccoli raduni di orgoglio pedofilo in giro per il mondo, solo quest’anno per tanto tam-tam populista si è prestata attenzione ad uno, per altro dei più puliti (si raccomanda rigorosamente agli “adepti” di attenersi sempre alle leggi), con tanto di censura umorale per quel sito…

Rispondi