Napoli si ribella… e la polizia si incazza

«Se abbiamo sbagliato dobbiamo pagare, perché l’errore di un poliziotto ricade sulle istituzioni»: parole di Gianni De Gennaro, capo della Polizia, spese per commentare gli abusi da parte dei propri agenti contro i manifestanti del Global Forum a Napoli. Fidiamoci e auguriamoci quindi l’incriminazione dei cento poliziotti che hanno formato una catena umana attorno alla questura, ammanettandosi l’uno con l’altro, per impedire l’ordine di custodia nei confronti di otto colleghi. Fare il poliziotto è un lavoro: se non si è portati, si può sempre aprire una panetteria. Se il ruolo che si ricopre è quello di garante delle regole, non è ammissibile che le si infranga ostacolando la giustizia. Esattamente come non ci si aspetta che un chirurgo ci squarti perché gli stiamo sulle palle. Ad un tutore dell’ordine è quindi richiesto di reprimere l’irrefrenabile voglia di prendere a calci in faccia i manifestanti arrestati, tentare di sodomizzarli con il manganello, imporgli di fare flessioni, gridare “Viva il Duce” o, come risulta dagli atti, di sottoporre un paraplegico a perquisizione anale. A Napoli, parte degli angeli che dovrebbero vegliare per preservarci dalla violenza hanno arrestato solo due manifestanti: pochi per giustificare le randellate inferte e riprese dalla tv. Così han pensato bene di perlustrare gli ospedali per raccattare nuovi feriti (alcuni dei quali non avevano partecipato alla dimostrazione) da far passare al vaglio del manganello. In mancanza di armi sequestrate, hanno poi dichiarato di essere stati aggrediti attraverso lacci di scarpe, collane, orecchini. Un girotondo di cento pirla ha insomma celebrato la dura vita del pulotto, bersagliato da lanci di letali brillantini di Swarovski.

(Visited 8 times, 1 visits today)

7 Comments

  1. A Napoli ormai c’è una guerra incontrollabile, non so se ci sono piu morti a napoli che in iraq è una città fuori controllo sempre piu abitanti continuano a difendere i cammorristi è una cosa allucinante ma la cosa che mi chiedo io è : lo stato dove è? molte notizie di omicidi vengono perfino nascoste dai telegiornali chissà come mai….

  2. This group is getting more fstiinaacng by the gameweek. What with Villareal seemingly out of contention, it looks like we’re set-up for a terrifically exciting three-way tussle. Napoli, obviously, are a counter attacking side and it could be their ability (or inability) to adjust to new situations which decides whether or not they go through. As ZM mentioned, in today’s game they made that adjustment fairly well pressing to good effect after going behind.Great stuff ZM!

Rispondi