Non sarò mai più lo stesso

Gli studiosi, confortati da anni di statistiche, confermano la notizia secondo la quale durante le festività il numero di suicidi subisce un drastico aumento. Nessuno, però, si è mai spiegato per quale motivo da qualche anno a questa parte Pasqua faccia eccezione. Noi azzardiamo una risposta: il lunedì dell’Angelo i quotidiani non sono in edicola, e la rubrica “Pubblico & Privato” di Francesco Alberoni salta una settimana. Il sottoscritto, al contrario, è profondamente turbato da quest’assenza, affatto sicuro che un simile vuoto nello spazio-tempo possa essere colmato senza conseguenze. Avrò lo stesso numero di figli che il destino mi aveva assegnato nella dimensione parallela in cui la rubrica è regolarmente uscita? E se un giorno queste dimensioni dovessero unirsi nuovamente, come potrò reggere il confronto con il me stesso che avrà avuto la fortuna di leggere i consigli di Alberoni e farne tesoro per condurre una vita migliore? Come riuscirò ad evitare che un uomo a me simile in tutto, ma con un bagaglio di tale e tanta esperienza, si trombi mia moglie, rubi il mio posto di lavoro e stia più simpatico persino ai miei genitori? Magari quella di questa settimana era una puntata importante, la risposta del sociologo maximo alla Vita, l’Universo e Tutto Quanto. E io me la sono persa. Gli studiosi e le statistiche dicono delle gran cazzate: Pasqua non fa affatto eccezione. Almeno questa. Almeno per me. Non posso reggere il pensiero di una vita consumata in attesa di essere messo in competizione con un me stesso dalle qualità accentuate. E quindi molto più stronzo. Da domani sarà lui a curare la rubrica. Bang.

(Visited 9 times, 1 visits today)

Commenta per primo

Rispondi